La Lumaka Reggio vince il titolo Under 18 in rosa

di Carlo Vetere

Tradizione confermata:le reggine non sbagliano e conquistano il sigillo regionale.

La Lumaka Reggio Calabria, come da pronostico, si laurea Campione Regionale under 18 femminile 2015/2016.
Al termine della fase ad orologio, come ultima partita, le reggine si trovano ad affrontare un’ottima formazione: la GM Basket Cosenza di coach Guadagnuolo, molto ben disposta in campo, che ha dimostrato eccellenti fondamentali e gioco di squadra, un interessante collettivo dove si distinguono Perna, Gagliardi, Magnelli e Broccolo.
La squadra bianco rossa ha dalla sua una gran “fame” ed una panchina lunghissima, e si corre tantissimo con Elvira ed Ashley Egwoh, Noemi Nucera, Elisa Pellicanò, Rosalba Giordano, Alice Rizzica, Daniela De Paula, Silvia Boncompagni, Roberta Dattola, Ilaria Labate, Ilenia Barbato, Salwa Abarrat, tutte accompagnate dalla sempre precisa, puntuale, insostituibile Letizia Bova.
In un momento storico in cui la pallacanestro calabrese in rosa soffre una preoccupante pochezza di “numeri” (tesseramenti nuove leve, campionati giovanili ridotti all’osso per numero di partecipanti, idem campionati senior), la società di Katia Romeo e Lucio Laganà continua a mantenere all’interno del panorama cestistico regionale (con non poche difficoltà economiche) degli standard di eccellenza e soprattutto continuità.
Adesso tutte le attenzioni sono rivolte allo spareggio di lunedì 18 aprile in campo neutro (ancora da stabilire) contro le pari età della corazzata Ragusa; impegno molto proibitivo, quasi uno scontro “Davide contro Golia”, ma esserci è già una vittoria.
Buona Fortuna.

Show Buttons
Hide Buttons