A PALACALAFIORE PASSA SANTO STEFANO MA E’ FESTA PLAYOFF PER LA REGGIOBIC

Sconfitta preventivabile per la Farmacia Pellicanó Reggio Bic.

A Reggio Calabria passa la quotatissima Santo Stefano.

Il primo parziale si chiude per 18-31 in favore degli ospiti.

Un quarto che ha visto la formazione marchigiana giocare con una difesa a tutto campo che ha inciso moltissimo facendo avere un margine di 12 punti sulla Reggio Bic.

Ad apertura del secondo quarto la Reggio Bic si fa sotto piazzando un 4-0 iniziale che sorprende Santo Stefano.

Non si fa attendere la risposta della squadra ospite che ricomincia da dove aveva lasciato, ovvero da una difesa press e recuperi palla dopo palla.

La formazione Reggina non ci sta e continua a provare a stare in partita.

Reggio che egregiamente nonostante si trovi davanti ad una corazzata come la formazione marchigiana.

Dura poco però la tenacia della squadra amaranto.

Santo Stefano riesce a prendere in largo e mostrando tutti i muscoli che ha.

La seconda frazione di gioco si chiude sul 30-50 in favore della squadra ospite.

Al rientro dallintervallo lungo la musica cambia poco.

La Reggio Bic prova a tenere botta contro una mai doma Santo Stefano.

I reggini con tutte le loro forze provano a rimanere in gara il più possibile, nonostante il punteggio del parziale (40-66).

La Reggio Bic dimostra carattere e tenacia contro un avversario che nonostante il largo vantaggio continua a martellare punto dopo punto.

L’ultimo quarto si disputa sulla stessa linea degli altri. Vince il Santo Stefano come da pronostico.

 

Nonostante la sconfitta, arriva però la lieta notizia della matematica che consente laccesso ai playoff da terza classificata con ben due giornate danticipo alla fine della regular season.

Un 2023 da incorniciare, col 7 posto (su 12) della passata stagione, il secondo posto al turno preliminare di Eurocup3 (alla prima partecipazione in assoluto) e adesso la terza posizione in regular season con già matematica qualificazione ai play off ancor prima delle festività natalizie, insomma un bottino niente male in questa regular season per la Reggio Bic, che esprimendo un bel gioco eriuscita a raggiungere un grande traguardo e farsi un gran bel regalo natalizio.

Farmacia Pellicanò’ RC BiC – Santo Stefano Kos 52-82

Parziali ( 18-31; 12-19; 10-16; 12-16)

Reggio Calabria: Sripirom 25, Fikov 6, Pietrzyk 1, De Horta 2, D’Anna 10, Da Costa 6, Billi 2, Likić , Ivanov , Mutalib .

All. Cugliandro

Macerata: Barbe 4, Raimondi 10, Buso 6, Tanghe 2, Veloce 2, De Miranda 21, La Terra, Giaretti 10, Ramos 1, Bedzeti 25.

All. Ceriscioli

Arbitri: Mucella – Di Mauro

Show Buttons
Hide Buttons