ALLE ORE 18.30 LAMEZIA NON PUO’ PIU’ SBAGLIARE IN CASA DEL BENEVENTO

Nel frattempo Salerno pareggia i conti con Angri,idem Potenza con la Juvecaserta.Oggi diretta con i giallo-blu in cerca di riscatto.

La C Gold Campania è sempre più entusiasmante.

Oggi, alle ore 18.30, la favola sportiva assoluta di questa stagione, il Basketball Lamezia cercherà una nuova impresa stagionale per non dire addio ai sogni di Serie B.

“Si dovevano solo salvare”,oggi, invece, disputeranno gara due di PlayOff in casa del forte Benevento.

Gara uno è andata male, merito di un Benevento ben allenato da Coach Parrillo(volato in Gold dopo l’esperienza in B a Salerno) che ha sbagliato poco o nulla.

Dalle giocate di Alunderis alle triple a raffica di Murolo,Papa e Smorra che hanno deciso la sfida giocata al PalaSparti.
La resistenza giallo-blu non è bastata.
0-1 nella serie ed oggi, i lametini allungheranno la stessa e riconquisteranno il fattore campo solo vincendo.
La gara verrà trasmessa in diretta alle ore 18.30 sulla pagina della Miwa Energia Cestistica Benevento.
Sempre oggi, si giocherà gara due tra Bellizzi e la candidata numero uno al successo finale, la Diesel Tecnica di Antonio Paternoster.

Il campionato è sempre più bello, considerando che Pallacanestro Salerno ha fermato Angri nella serata di ieri rinviando la serie a gara tre.(76-66)

Idem l’imprevedibile Potenza che ha fermato la Juvecaserta,(69-67).

Pallacanestro Salerno-Angri 76-66
Pallacanestro Salerno: Chaves 23, Beatrice 12, Schettino n.e., Del Plato n.e., Melillo 6, Koshevatskyi 5, De Angelis 15, N. Markovic, Visnjic 9, Bryniuk, Sammartino 2, De Leo 2. All. Menduto
Angri Pallacanestro: Chirico 4, Izzo 5, D’Apice n.e., De Martino 21, Terzi, Iannicelli 5, Cirillo, L. Markovic 14, Di Domenico, Chiavazzo 4, Daunys 13, Forino. All. Costagliola
Arbitri: Mogavero e Pezzella
Parziali: 18-23, 39-43, 59-57

Evenfi Potenza – Ble Juvecaserta Academy 69 – 67
(14-24, 29-44, 51-55)

Evenfi: Sansone 6, Dosic 2, Lorusso 12, Labovic 2, Lucarelli 13, Aidoo 14, Mica ne, Volpe 4. Kadzevicius 13, Filiani ne, Di Prospero 3, Spera ne. Allenatore Lionetti
Ble: Mastroianni 6, Markus 13, Cioppa 8, Kuvekalovic 12, De Ninno 3, Blair, Greco 10, Bagdonavicius 12, Romanelli, Pisapia ne, Miraglia ne, Tinto ne. Allenatore: D’Addio
Arbitri: Carotenuto di Scafati e Sacco di Salerno

Show Buttons
Hide Buttons