Alle ore 18, appuntamento con il ReggioacanestroDay Tour

 

 

Non è un “All Star Game” è una Festa. Non è una gara ufficiale è un “party” realizzato per la prima volta cinque anni fa dalla nostraorganizzazione per salutare la stagione agonistica. Negli anni, l’evento ha sempre raccolto ottimi feedback. Al ReggioacanestroDay sono nate le più importanti “sinergie” degli ultimi anni, si sono mossi i primi passi del mercato si è rafforzata l’immagine del nostro giornale on line, unico in Italia per dedizione e costanza alla ricerca di un’informazione Cestistica Regionale.

Questa sera, appuntamento inedito nel mastodontico PalaCalafiore grazie alla disponibilità delle società di casa:La Viola Basket, la Nuova Jolly e l’Olympia Basket alle quali va il nostro ringraziamento.

Ecco il programma:

Ore 18.15 Skills Challenge e Preparazione alle gare.

Contest all’americana per tanti partecipanti del basket maschile e femminile con qualche new entry assoluta.Un percorso ad ostacoli fatto di tecnica,astuzia e velocità con intermezzi  letteralmente da “brividi”.

In questo spazio, gli atleti delle sfide successive si prepareranno con Foto, Video e quant’altro per essere pronti per le gare.

 

Ore 18.35

Inizia “Il Triangolare delle Stelle”.La sfida di apertura vedrà in scena due compagini rappresentate da tanti atleti della nostra C Regionale.La sfida durerà 20 Minuti.

 

Ore 19.05

La “perdente” della prima sfida resta in campo e sarà “calda” e pronta per sfidare la formazione dei “Reggioacanestro All Star”, team sulla carta favoritissimo formato da un trio Usa più una rappresentanza della C dei Dilettanti unita a quattro atleti della Viola di B.

 

Ore 19.35

Il consueto appuntamento della gara di tiro a coppie(con le Coppie gia stabilite) metterà a confronto venti tiratori “terribili” pronti a superarsi ed a emulare le gesta del suo Speranza-Sant’Ambrogio del 2009 e di Mermolia-Muratore nel 2010.

 

Ore 20.05

Parte la sfida finale.La formazione dei Reggioacanestro All Star sfida, all’interno della probabile finalissima, la formazione di C Regionale che avrà vinto la sfida di apertura.

 

Ore 20.20

Nell’intermezzo della gara, spazio per la spettacolare gara delle schiacciate.Cinque candidati alla vittoria finale pronti a battere il campione uscente, il giovanissimo Antonio Smorto,classe 1995,Nazionale Under 16.

 

Ore 20.45

Spazio per le Premiazioni.Tantissimi premi speciali uniti agli Mvp delle sfide in questione e delle gare speciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons