ANGELO GUACCIO RIPARTE DA FIORENZUOLA

Fu un ingaggio giovanile dei neroarancio in A2, oggi riparte dalla B nazionale.
La nota

Pallacanestro Fiorenzuola 1972 è contenta di poter comunicare di avere siglato il contratto che la legherà alle prestazioni sportive di Angelo Guaccio fino al 30/06/2024.

Ala forte classe 1998, Guaccio è nato a Rio de Janeiro ma si è trasferito in Italia già a 4 anni, iniziando a giocare con la formazione della Rari Nantes Bordighera per 2 stagioni, prima di passare in settori giovanili di buon livello come Loano e Battipaglia.
Proprio a Battipaglia Angelo inizia la sua avventura nelle prime squadre, avventura che va a pari passo con la convocazione al raduno della Nazionale Under 18 nel 2015/2016.

Nella stagione seguente disputa in doppio tesseramento 18 presenze in Serie A2 con la Viola Reggio Calabria e in Serie C Silver con la Scuola Basket Viola (dove realizza 13,8 punti di media a partita), prima di passare alla Bakery Piacenza nel 2017/2018, squadra con cui conquista la promozione in Serie A2 con 15 minuti di utilizzo medio e 5 punti e 3 rimbalzi di media.
Per l’annata 2018/2019 Guaccio passa alla Omnia Basket Pavia in Serie B, prima di intraprendere l’avventura con la maglia della Virtus Cassino dove realizza 4 punti e 5 rimbalzi di media.

Nell’estate 2019 viene trasferito a Fabriano, ma la stagione viene conclusa con la maglia della JuVi Cremona con 8,8 punti di media e 5,2 rimbalzi. Dopo la stagione seguente con la maglia della Fortitudo Alessandria (11 punti di media in Serie B), Guaccio decide di non continuare la sua esperienza nella pallacanestro 5vs5, aprendosi al mondo dello streetball con cui nelle stagioni seguenti colleziona diversi piazzamenti di rilievo nelle maggiori tappe italiane e inizia a fare esperienza anche negli eventi all’estero.

Arrivato a Fiorenzuola nella pausa di Natale 2023 per allenarsi, Guaccio ha convinto lo staff tecnico gialloblu e sarà a disposizione di coach Dalmonte e del suo staff a partire della sfida di questa sera contro Aurora Basket Desio.

A lui il benvenuto nello sciame dei Fiorenzuola Bees da parte di tutta la società.

 
Show Buttons
Hide Buttons