Serie B InterregionaleSlider

BOLLETTINO DI MERCATO RAC – 010

Tra smentite, conti difficili da decodificare a cavallo della prima stagione con “i contratti sportivi”, con un occhio sempre attento agli Svincoli giovanili ma non solo, prosegue un basket mercato che, procede, lentamente ma procede.

Attenti ai ripescaggi: Ferrara e Power Basket vogliono la B1, Cercola la B2, così come l’Alfa Catania.

Nessuna buona nuova ancora dalla Pallacanestro Viola ma non è la sola squadra che sta osservando senza affondare i colpi in un giugno appena iniziato.

Si era parlato a lungo di un possibile approdo di Francesco Barilla, di ritorno a Reggio Calabria.
Da quel che trapela, non sarà così: l’attuale Responsabile del Settore Giovanile della blasonata Don Bosco Livorno saluterà la Toscana.
In pole per lui c’è il Nuovo Basket Aquilano, progetto importante radicato sul territorio e con voglia di far bene, per la sua prima esperienza in B da capo allenatore.

Coach Gandini confermato a Sant’Antimo.
A Mola, ultima squadra degli ex di Calabria, Magarinos e Fiusco, confermato il toscano Andrea Masini alla guida.
Conferma anche per la Dinamo Brindisi che riparte da Coach Cristoforo.
In A2 Gabe DeVoe è il nuovo esterno dell’Orzinuovi di Franco Ciani.
In A1, bel colpo di Scafati che firma Miaschi.
Michael Forrest è il nuovo play Usa di Pistoia.
Triennale per Luca Vincini a Sassari.
Severini raggiunge Aristide Landi a Torino.
Rieti saluta l’ex Viola Vittorio Nobile mentre, Andrea Pecchia è ufficiale a Trento.

Qualcosa si muove in B: tanti giocatori in attesa, da Bini a Laquintana, da Drigo(ex Barcellona che piace in Puglia) a Barnaba(a Molfetta?) a Binelli, ma non solo.
Il Capitano della Viola piace in Sicilia(alla Siaz per esempio) ma si racconta che, come Aguzzoli potrebbe riavvicinarsi a casa.
Iannicelli, saluta Angri e sembra destinato alla Scandone, dove, sul taccuino, sfumato Musikic, è balzato il nome di Alete Ferretti, ritornato a Pavia nella passata stagione.
Supernova Fiumicino diventa Stella Ebk e punta su di un nuovo progetto fatto di Under e Over, con il Ds Giochetti alla guida: piace tantissimo Alex Finelli tra i condottieri. Eugenio Fanti è la certezza.
Attenti a Mondragone del nuovo corso Farina: sono vere le voci che vorrebbero il team compano interessato alla firma di tre fedelissimi del Coach come Cimminella, Raupys e l’ex Viola Ingrosso?
Piazza Armerina parlerà paraguaiano ma non bulgaro: lontanissimi da Vangelov, i siciliani cercano un quattro ed un cinque titolari per comporre un roster di prim’ordine. Ochipinti, nuovo esterno dal Paraguay promette scintille, così come Labovic e Luzza,attendendo il semaforo verde per Manisi.
Restando sempre in Sicilia, clamorosa rottura tra Manu Fernandez e Barcellona: troppa differenza tra domanda ed offerta ed il play potrebbe trasferirsi in Spagna dopo lungo cammino tricolore.
Non si è scomposta la dirigenza che, dopo aver confermato Marangon, punta forte sull’ingaggio dell’ex Costa D’Orlando,Viola,Basket School Messina e Svincolati Milazzo, Federico Manfrè.
Lo straniero? Bloccato. Nelle prossime ore ne sapremo di più.
Il giovane Sahin potrebbe trasferirsi in Piemonte per ragioni di studio, così come, il 2004 Acosta ha mercato tra le C e l’estero.
I nomi caldi, tra i playmaker sono quelli di Birra, ex Green Palermo e Luca Valle visto al Cus Catania.
Momenti importanti per la conferma di Mario Tartaglia alla Basket School(minimi dettagli di differenza).
Complicato trattenere il richiestisismo Yeyap(il sogno potrebbe essere un clamoroso ritorno di Scerbinskis nel ruolo di non formato).
Attenti al Benevento: sotto contratto c’è il forte Ndour. Dovrebbero partire il forte Stefan Spasojevic(che vorrebbe un esperienza sopra Roma) e Taylor Garcia.
Mike Di Nunno, italo-americano, visto in Puglia e nel Lazio l’uomo pronto a far bene in fase offensiva.
Sul taccuino il possibile ritorno di Murolo, reduce dalla vittoria del campionato con Canosa.
Ritornando in Sicilia, attenti al tandem, Cavalieri + Cavalieri: dove finiranno? In B?
Lo statuario giovane Mollica, reduce da metà stagione a Firenze e metà alla Fortitudo è richiesto in svariate piazze di B.

E a proposito di Mike, s’infittisce il mistero legato al rinnovo dell’ex Omegna e Suns, Mike James con il Monaco. Offerta in Italia in arrivo?

Show Buttons
Hide Buttons