C Reg:Oggi cinque gare, la partitissima è Gioiese-Nuova Jolly

 

Due  posticipi soltanto.Giocano praticamente tutte al sabato le formazioni di C Regionale.
Occhi puntati sulla partitissima del PalaMangione.
La Cestistica Gioiese, protagonista di un inaspettato mercoledì al PalaSpartì di Lamezia ha perso la vetta della classifica ed ha tanta voglia di riconquistarla proprio ai danni di una formazione che occupa il primo tassello del ranking accanto alla Vis Reggio.Parliamo dei giovani della Nuova Jolly sapientemente allenati da coach Gianni Tripodi.I “jollini” arrivano carichi e con tanta voglia di vincere ad un banco di prova sicuramente di spessore.
Gioia arriva alla gara davvero “incerottata”: nelle ultime ore anche Balliro ha dei problemi ad un ginocchio ma stringerà i denti per un big match che infiammerà l’impianto gioiese.
Il pomeriggio di sabato si apre alle ore 17 al PalaGreco.Il Centro Basket di Catanzaro di coach Chiarella, dopo aver effettuato il turno di riposo proverà a superarsi provando a bloccare la protagonista assoluta del turno infrasettimanale, quel Lamezia protagonista dell’impresa contro la Gioiese.
Alle ore 18, si aprono le porte dello “Scatolone”: i bianco-blu della Botteghelle Basket dopo aver combattuto positivamente contro la Nuova Jolly cedendo nell’ultimo giro di lancette giocheranno contro un Cus Cosenza che ha dimostrato segnali molto positivi nelle ultime uscite.
Il Villa cerca continuità all’interno di una sfida davvero “fisica” in casa dei giallo-verdi del Cap.
Alle 20.30 posticipo davvero interessante tra due squadre in crescita che hanno tanta voglia di scalare la classifica: I giovani della Virtus Catanzaro di coach Tunno  proveranno ad esercitare il loro fattore campo fatto di difesa,pressing e contropiede al PalaPulerà a cospetto dell’Olympic Club trascinata dal ritrovato Paolo Canale.
Domenica, doppio posticipo.
L’Aspi Padre Monti cerca serenità, gruppo e risultati contro l’imprevedibile New Team alle ore 18 al Palazzetto dello Sport di Polistena.
La Junior Basket Lido di coach Pronestì scenderà in campo domenica alle ore 20 al PalaGreco (vista la continua indisponibilità del PalaGallo) affrontando una Pirrera Viaggi Castrovillari che ha voglia di sfatare il tabù contro gli “squali”.

Reggioacanestro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons