Castrovillari entusiasta della Settimana Azzurra

 

 

La lettera

Caro Pasquale, gentile Stefano,

due giorni dopo l’allenamento che Stefano ha tenuto a Castrovillari, abbiamo disputato a Rende una gara under 19, per vari motivi con una squadra ampiamente rimaneggiata (non abbiamo ’92 in squadra, era presente un solo ’93 e per il resto erano tutti ragazzi ’94 e del ’95, che avevano preso parte a quell’allenamento).

A parte il risultato finale (partita sfilata nel finale e vinta di soli tre punti), è stato entusiasmante constatare come i ragazzi, guidati da coach Isidoro, anche perché galvanizzati da quell’allenamento, abbiano disputato una gara di grande applicazione e generosità, comunicando tra loro in continuazione, soprattutto in difesa (e la cosa bella era che ciò alimentava  il loro agonismo), in qualche modo mettendo a frutto quanto sperimentato due sere prima.

 

Vi scrivo ciò per testimoniarvi quanto siano importanti, specialmente per realtà come la nostra di Castrovillari, in qualche modo periferiche anche rispetto alla stessa periferia del basket nazionale, iniziative come la Settimana Azzurra, per farci sentire, anche se per pochi giorni, parte del movimento, e per alimentare il nostro entusiasmo per questo sport.

Come sapete, infatti, in questi contesti si lavora con grandi difficoltà, ancora più in questi anni in cui anche solo trovare un piccolo supporto economico è divenuto molto difficile; ovviamente si cerca di sopperire con la passione, l’impegno e la dedizione e queste esperienze aiutano a proseguire su questa strada.

 

Per questo motivo, volevo ringraziare Pasq uale e il Comitato per averci dato questa opportunità di crescita; non me ne vorrà, però, lo stesso Pasquale, se ancor più mi preme ringraziare Stefano, non solo e non tanto per la sua competenza tecnica,  universalmente riconosciuta, quanto per le sue qualità umane e per l’intenso rapporto che è riuscito ad instaurare con i nostri giovani in solo un paio d’ore.

 

A questo punto, l’auspicio non può che essere quello di ritrovarci l’anno venturo…

 

Un affettuoso saluto,

Andrea Attanasio

Dirigente Responsabile

Settore Giovanile

S..D. Castrovillari Basket

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons