CATANZARO-CASSINO,LA CRONACA DEL MATCH

Troppo Cassino per Catanzaro, per i giallorossi play-off più lontani

La forza della Virtus Cassino si abbatte sulla Mastria Vending Catanzaro, che dà e fa il massimo per insidiare la “macchina da punti” di coach Vattese, ma alla fine è costretta ad arrendersi e a vedersi ridotte al lumicino le speranze di disputare i play-off. Per raggiungere l’ottavo posto servirà innanzitutto battere l’Isernia nell’ultima giornata, ma bisognerà sperare anche nella contemporanea sconfitta della Luiss in casa contro Scafati e dell’Empoli a Palestrina, per un arrivo a quota 30 di tutte e tre le squadre che premierebbe gli “universitari” e gli stessi giallorossi.
Sulla partita c’è poco da dire: i laziali hanno condotto sin dai primi minuti le danze, tirando con percentuali da marziani per tre quarti di gara. Solo nell’ultimo periodo, trasformatosi in puro “garbage time”, Cassino ha abbassato i ritmi, concludendo senza problemi alla sirena finale. Per i laziali ci sarà, nell’ultima giornata, la possibilità (anche se sarà durisssima) di insidiare il secondo posto di Palestrina.
Prima della gara da segnalare la sfilata di tutte le rappresentative giovanili e femminili del network della Mastria Vending Catanzaro.

in collaborazione con Basketinside.com

Mastria Vending Catanzaro – BPC Virtus Tsb Cassino 71-87
(23-32, 18-24, 13-20, 17-11)
Mastria Vending Catanzaro: Simone Fratto, Gianluca Carpanzano 14 (3/7, 1/7), Luca Calabretta 6 (3/3, 0/1), Davide Naso 11 (1/2, 3/8), Domenico Latella 5 (1/2, 1/5), Fehni Abassi 7 (1/3, 0/1), Tomas Di Dio 10 (3/5, 1/2), Giacomo Sereni 14 (7/15, 0/1), Antonio Infelise, Armando Cossari 4 (2/3 da due). Coach: Andrea Cattani
Tiri Liberi: 11/12 – Rimbalzi: 22 18+4 (Gianluca Carpanzano 5) – Assist: 9 (Gianluca Carpanzano 4)
BPC Virtus Tsb Cassino: Daniele Grilli 23 (3/7, 5/6), Luca Castelluccia 13 (1/3, 3/6), Gabriel Leonardo Gonzalez, Giovanni Ausiello 7 (3/3, 0/2), Simone Berti 13 (2/3, 3/4), Luca Ianes 13 (5/9 da due), Manuel Antonio Carrizo Cordova 3 (0/2, 1/2), Fabio Lovatti 2 (1/2, 0/4), Filiberto Dri 13 (3/3, 1/2), Mauro Liburdi. Coach: Luca Vattese
Tiri Liberi: 12/12 – Rimbalzi: 39 33+6 (Luca Ianes 11) – Assist: 12 (Daniele Grilli, Luca Castelluccia, Simone Berti, Manuel Antonio Carrizo Cordova 2)

Show Buttons
Hide Buttons