Cavalieri:Sono carico a molla

.Non sei nuovo a questi successi come non è nuovo il gruppo di amici che ti ha supportato dico bene?

 

 

Be’ la mia voglia di giocare la si conosce in tutta Italia ed anche la voglia di vincere a questo sport ho dato tutto me stesso e lui mi ha tolto anche tanto ma AMO questo sport, e lo praticherei ovunque poi è vero il 3vs3 è il mio primo Amore tanto da essere cosi tante volte rimproverato da Coach Attilio Caja ( da piccolo) che neanche lo potete immaginare.Purtroppo nel mio DNA ce solo voglia di vincere in qualunque cosa faccio..

 

 

Poche squadre iscritte per un torneo che poteva diventare super.A Salerno quasi novanta squadre senior iscritte a Reggio Calabria solo nove.Che succede?

 

La mia squadra di 3vs3 è storia abbiamo vinto tutti i tornei che abbiamo fatto insieme ma la verità è che io Gialuca Giuliano e Vincenzo Corona( fratelli per me)siamo talmente uniti fuori che quando giochiamo non cè bisogno neanche di parlare e con l’aggiunta di Luca Bolletta abbiamo fatto “Bingo” .

Il torneo è stato troppo selettivo ( visita medica dovevi essere tesserato) lo streetball si fa per la strada per TUTTI perche l amore per questo sport non può essere selezionato.Capisco anche che a Reggio sabato e domenica cerano 41 gradi capisco anche la preoccupazione degli organizzatori nell’avere i certificati medici per paura di non perdere nessuno per strada ma ho fatto milioni di tornei dove bastava firmare una semplice Liberatoria ma siamo in ITALIA se non la fanno difficile non siamo felici

 

Crisi del basket.Il San Filippo del tuo amico Bolletta lascia e ripartirà,Racalmuto idem.Dalla A1 alla B tante situazioni a rischio.Colpa della crisi,colpa dei parametri?

 

Manca poco alla data X dove sapremo chi vive e chi muore ma la crisi si sente si sente cosi tanto in tutta Italia e nello sport ancora di piu i parametri stanno uccidendo questo sport stanno facendo abbassare il livello i ragazzi non crescono piu con la voglia di sacrificare tutto per il basket ma crescono gia con la presunzione di essere i piu bravini del loro gruppo e per colpa degli under obbligatori la Federazione aumenta il loro EGO.Io come molti per giocare ho dovuto sudare sudare e rinunciare, qui mi sembra che si pretende solo. La Federazione dovrebbe togliere o abbassare i parametri e dare una mano alle societa non affossarle.

 

Trentatre anni contratto triennale con la la Redel.Sei carico?

 

Son carico io…..? Io sono a caricato a molla ed allestiremo una buona squadra sono in stretto contatto con Gigi, Kristian e il Coach non vedo l’ora di cominciare abbiamo un sogno lo realizzeremo…!

 

 

Viola ad un passo dall’accordo con la Jolly.Possono servire sinergie del genere a tuo avviso?

 

 

Ognuno fa le sue scelte e le sue mosse le sinergie funzionano se si va tutti dalla stessa parte alcune volte funzionano alla grande.

Credo sempre pero che sia bello realizzare un progetto con le proprie forze e i propri sacrifici il segreto nello sport è andare come le formichine un passo alla volta per creare qualcosa che duri. Auguro tutto il meglio a queste due societa, noi abbiamo da lavorare per diventare grandi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons