Coach Cugliandro: “La mia Reggio Bic può fare bene. Pronti per la sfida con Bergamo”

Pronti per il BigMatch, per provare ad isolarsi al terzo posto.

Una medaglia di Bronzo azzurra che darebbe lustro ancor di più a città e progetto sportivo.

La Farmacia Pellicanò Reggio Bic scende in campo sabato alle ore 16 in casa contro Bergamo.

Abbiamo ascoltato il Coach Antonio Cugliandro, ecco le sue impressioni:

In Serie A ogni partita è una storia a sé quindi non è nulla è preventivabile.

  
 

Con il Santa Lucia Roma abbiamo sofferto più del dovuto.

La squadra sta crescendo, stiamo lavorando, e questa è la seconda settimana di allenamento tutti insieme.

Nell’ultima partita a livello difensivo non sempre è uscito quello che che volevamo,

troppi contatti fischiati non ci hanno permesso di giocare al nostro modo, come come vogliamo e abbiamo sbagliato troppi tiri liberi.

Abbiamo fatto cinque su 26 ai liberi, cosa che alla fine del match incide tantissimo, però ovviamente era importante portare a casa la vittoria.

Abbiamo visto un grande capitano in crescita costante:

, il nostro Baz è un giocatore per noi fondamentale, non solo a livello offensivo ma soprattutto a livello difensivo, perché recupera tanti palloni.

Anche se, in riferimento a quanto detto prima, l’arbitraggio lo ha limitato tantissimo.

Prossima sfida ?

La prossima sfida ancora una volta in casa e ancora una volta fondamentale, contro Bergamo.

E’ importante vincere, per cercare di andare più in alto possibile in classifica, anche in virtù del girone di ritorno.

E’ fondamentale vincere le partite in casa, è fondamentale anche vincerle con un punteggio con un maggior scarto possibile, quindi non solo vincere ma cercare di vincere più possibile per perché nel girone di ritorno poi ovviamente sarà tutto più complicato”.

Un messaggio per i tuoi ragazzi?

assolutamente.

L’importante sempre crederci cercare di mantenere l’intensità e l’energia anche quando le cose non vanno perché queste sono le nostre caratteristiche e dobbiamo continuare su questa strada”.

Show Buttons
Hide Buttons