Dierre,Andrea Ripepi:”La nostra forza è il collettivo”

“Gravina, nella sua storia ci aveva sempre messo in difficoltà, idem Denafs, giocatore molto forte.
Bravi a rispondere colpo su colpo, seppur in condizioni ridotte e dopo aver perso Romeo.
Io? Ho voglia di farmi trovare pronto, sono questa tipologia di giocatore, lavoro per la mia squadra ed assecondo in tutto le richieste del mio allenatore”.
Di Giovanni Mafrici
Show Buttons
Hide Buttons