Dopo cinque vittorie,la Viola Dng si ferma a Caserta

Si ferma a cinque la striscia positiva dell’U19 d’eccellennza della Viola Reggio Calabria, sconfitta al PalaMaggiò di Caserta nell’ultimo impegno dell’anno solare, valido per il recupero della sesta giornata del Campionato di Divisione Nazionale Giovanile.

Fin dal primo quarto i reggini sono stati costretti a rincorrere chiudendo tuttavia le prime tre frazioni con uno svantaggio minimo; i padroni di casa hanno dato lo strappo decisivo per le sorti dell’incontro negli ultimi dieci minuti allungando fino al più 11 finale.

Lo stop del PalaMaggiò non intacca minimamente il percorso di crescita dei violini e non offusca quanto di buono fatto finora da un gruppo che, alla prima esperienza in una competizione importante e tosta, ha ottenuto risultati stupefacenti e che ha ancora tanto da dire.

Il cammino dei neroarancio riprenderà dopo la sosta per le festività natalizie, il 12 gennaio 2015, con la gara casalinga contro la SMG Basket School che chiuderà il girone di andata. Palla a due alle ore 18.

 

Pasta Reggia Caserta – Viola Reggio Calabria 68-57

(16-14; 33-28; 50-45)

Pasta Reggia Caserta: Di Martino 2, Capuano 4, Damiano 5, De Franciscis 19, Vadi 16, Pascariglio, Gravina, Palladino ne, Russo 2, Avizzano, Marra 13, Spera 7. Allenatore: Baioni – Assistenti: Corbo e Merola.

Viola Reggio Calabria : Russo 3, Sindoni 7, Franzò 3, Latella ne, Lupusor 16, Osmatescu 6, De Stefano ne, Panzera, De Meo 15, Florio 7, Nucera ne, Mafrica ne. Allenatore: Bolignano

Assistenti: Barilla e Sant’Ambrogio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons