EVERGREEN VINCENTE IN TRASFERTA, AL VILLA NON BASTA CAPITAN LAGANA’

Buona la prima per una corsara Gangeri Spedizioni Evergreen che all’esordio nel campionato CSI batte una agguerrita Villa San Giovanni pronta a fare valere i propri colori nell’anno del trentennale.
Partono fortissimi i ragazzi di coach Mario Porto, allungando da subito e chiudendo il primo quarto con una rassicurante doppia cifra di vantaggio.
Villa non molla mai e nel secondo quarto prova a ricucire il gap affidandosi a Capitan Laganà che ha preso per mano i compagni (saranno 17 i punti alla fine per lui), ma gli Evergreen sono attenti, e con un’ottima solidità difensiva (tra tutti Mcalone) e offensiva (soprattutto Aldo Gangeri che si è acceso nel secondo quarto), mantengono il vantaggio.
Nel terzo quarto si assiste ad un ulteriore allungo ospite con Mario Porto che, facendo girare tutta la squadra, si è potuto godere Andrea Monaca che dopo anni si è riallacciato le scarpe da basket.
Villa però non ci sta e nell’ultimo quarto prova a rosicchiare qualche punto, con il duo Pitasi-Pirrotta, con l’onnipresente Laganà, però lo svantaggio era proibitivo, e quindi la gara si conclude 63-77.

   

Villa: Lavalle 8, Pitasi 12, Laganà 20, Rappocciolo 5, Genoese, Sorrentino, Calunniato, Marcianó 10, Pirrotta 8
Evergreen: Gangeri 15, Laface 5, Cilione 4, McAlone 4, Panzera 2, Monaca 13, Meduri 8, Mandalari 9, Maio 5, Pugliese 3, Cristiano, Condemi 5

Csi Open Rc
Fortitudo Pellaro 2
Pallacanestro Palmi 2
Evergreen 2
Reghion
Villa San Giovanni 0
Kleos Lazzaro 0
Lumakold 0

Show Buttons
Hide Buttons