GARA UNO E’ DELLA PIKI

 

I bi-campioni d’Italia non sbagliano al PalaColor con un avvio super

Partenza lanciata della Piki che con un primo quarto ben giocato provano a chiudere subito la contesa: i pellaresi non ci stanno e con una rimonta azione su azione sono sotto di 4.
Rimonta completata e naso avanti per i falchetti in un terzo quarto ad alta intensità, ma è nel quarto conclusivo che Scaffidi e Pellicanò imprimono il loro marchio mettendo in cascina gara 1.
Un buon Marcianò ed una buona difesa di squadra ha permesso alla Fortitudo di rendere dura la vita ai più quotati avversari.

Questa sera, il campionato Open del Csi replica con gara uno della seconda semifinale tra la capolista Magic e la Gangeri Spedizioni.

 

Piky – Fortitudo Pellaro 83 – 66 (27-12, 12-23, 19-19, 25-13)

Piky: larizza (k) 10, Cuzzola 3, scaffidi 13, granata 3, postorino 9, sergi 16, pellicanò 26, durante 3, franco.

Fortitudo pellaro: Russo (k), Lombardo 12, Caccamo 13, Baakouk 7, massa, pellicanò 8, crea, Azzarà, minniti, pupa 2, de Stefano 8, marcianò 16.

Show Buttons
Hide Buttons