GLI STINGERS NON SFIGURANO MA CEDONO IL PASSO AL MASCALUCIA

Una ridotta Stingers, nonostante le assenze dei vari Sant’Ambrogio,Centofanti,Triolo,Milli,Plutino ecc, non sfigura e gioca una partita tosta sul difficile campo della Mens Sana Mascalucia.

In terra etnea, i Reggini restano vantaggio fino al terzo periodo con una buona intensità ed organizzazione(importanti minuti anche per Casciano).

Nell’ultimo periodo il fattore campo dei locali ha fatto la differenza, idem l’apporto al rimbalzo dove i reggini hanno subito, nuovamente, l’apporto dei lunghi avversari.

Termina 60 a 51.

Show Buttons
Hide Buttons