GLI STINGERS SI RIALZANO CON GRINTA:BATTUTA GIARRE

di Aldo Gangeri – Una Stingers solida e concreta batte Giarre con il punteggio 78-71 nell’11º turno di Serie C unica.
Il match, che ha visto pesare diverse assenze per entrambe le squadre (Costantino per gli Stingers, A. Leonardi e Casiraghi su tutti per Giarre) ha dato ragione alla solidità offensiva di coach Dattola con il solito trio Magarinos-Smorto-Pandolfi sugli scudi.
Gara che si sblocca con una tripla di Pandolfi alla quale segue una pronta di risposta di Malukas, la situazione falli però condizionerà la prestazione di quest’ultimo, essendo stato utilizzato da coach D’Urso per soli 18 minuti.

  Il primo quarto ha visto una Stingers molto concentrata su entrambi i lati del campo chiudendo la prima frazione avanti 22-10, con Smorto autore di 7 dei suoi 17 punti finali ben supportato dal top scorer del torneo Magarinos, saranno 35 a fine partita per lui.
Nel secondo quarto ha regnato un maggiore equilibrio con le due compagini che andranno al riposo lungo sul punteggio di 36-24.
Alla ripresa dell’incontro Giarre ritorna in campo con una voglia più intensa e recuperano punti su punti grazie ai canestri di Radovic e alle triple fondamentali di Varotta: si arriverà a fine terzo quarto con i reggini avanti di sole 6 lunghezze.
Il quarto quarto mette in evidenza, da un lato, le triple di Pandolfi e “Gaby” Magarinos tra coast-to-coast e tiri liberi, dall’altro la voglia di rimanere ancorati alla partita da parte di Giarre con Kantè, Marzo e Malukas.
L’incontro termina 78-71.

Stingers – Basket Giarre 78-71
(22-10, 14-14, 17-23, 25-24)
Stingers: Schiavone, Sorbara 4, Surace 4,Magarinos 35, Amedeo n.e., Nicolò n.e., Curciarello, Pandolfi 18, Sarli n.e., Smorto 17, De Sousa, Pucinotti n.e.
Basket Giarre: Varotta 8, Kantè 11, Radovic 8, Dedolko 4, Scalella n.e., Vitale 8, Malukas 16, Leonardi 5, Arpi n.e., Marzo 11.

Show Buttons
Hide Buttons