L’Upea vince,la Viola vince il Big Match, punti importanti per Corato e Francavilla

Inizia con trenta minuti di ritardo il match in quel di Ceglie per una presunta irregolarità dell’impianto pugliese.I due fischietti dopo aver controllato la regolarità dei due canestri hanno alzato la palla al cielo.L’Upea vince e resta in vetta alla classifica faticando contro la preparata formazione della Miacard ancora in corsa per l’ottavo posto.A ventitre secondi dalla fine,Marra ha avuto in mano la palla del pareggio ma il tiro non è andato a segno.Sulla ripartenza, Capo d’Orlando sfrutterà un tecnico fischiato al play De Bellis per chiudere la gara a proprio favore. Saponi sarà il top scorer per i paladini con 18 punti.Il big match di giornata lo vince una Viola “tutta cuore” che batte un Martina Franca preparato e sostenuto da una ricca cornice di pubblico ospite molto corretto e festante.Partita vibrante al PalaCalafiore con i due collettivi che hanno assaporato per una serata il classico clima PlayOff. La posta in palio era davvero alta e la necessaria calma dei nero-arancio sul finale di gara avrà la meglio. Prova sicuramente rincuorante per i ragazzi di coach Fantozzi che sembrano essersi ripresi dopo il brutto periodo di forma e risultati. L’ex Zampogna,Degregori,Grasso e Lorenzetti(determinante un suo rimbalzo offensivo) saranno i migliori per la Viola.Magnani d un altro ex  Marcelo Dip per gli arancio-blu pugliesi.Francavilla vince ancora ed aggancia in classifica proprio Martina(la differenza canestri è a favore del team di coach Meneguzzo) e stravince contro Bernalda.80 a 52 frutto delle performance di uno stratosferico Carlo Menzione (18 punti, 15 rimbalzi, 5 palle recuperate e 35 di valutazione)in classifica.Operazione aggancio e sorpasso per la Granoro Corato che batte la resistenza dell’Accademia Britannica Campobasso e vola al quinto posto.Valerio Corvino, top scorer del girone, sarà determinante.Grande successo per la Molisana Campobasso che con un grande quarto periodo regola la resistenza del Melfi.Benassi sarà nuovamente il top scorer molisano. Ragusa tiene a bada l’Alcaro Catanzaro.Non riesce il colpo in trasferta ai calabresi che sprecano una ghiotta occasione per blindare l’ottavo posto.Determinanti le segnature di Sorrentino Junior nel terzo periodo.76 a 59 il finale a favore dei siciliani che tengono il passo del Cus Bari.Proprio Bari, infatti, batte un Benevento ormai ultimo all’ultimo posto.Ciocca,Barozzi,Cancellieri e Fui chiuderanno in doppia cifra.

Reggioacanestro.com

LIOMATIC VIOLA REGGIO CAL. – DUE ESSE MARTINA FRANCA 61-59

Parziali: 15-14, 34-27, 50-49, 61-59.

LIOMATIC VIOLA REGGIO CALABRIA: Padova 2, Zampogna 12, Dalfini 6, Ruggeri 5, De Marco ne, Lorenzetti 9, Ricci 7, Grasso 11, Mobilia, Degregori 9.

Coach: Alessandro Fantozzi.

DUE ESSE MARTINA FRANCA: Santoro 1, Magnani 13, Fazio 8, Bazzoli 3, Serino 8, Desiato 7, Raskovic 6, Simeoni, Dip 13, Lasorte ne.

Coach: Massimo Meneguzzo.

 

Nova Virtus Ragusa 76

Alcaro Catanzaro 59

Nova Virtus: Terrana 12, Casale 10, Blanda 3, Distefano M. ne, Vani 13, Mammana ne, Sorrentino An. 11, Giordo 8, Spizzichini 19, Sorrentino Al.ne All. Recupido.

Catanzaro: Saccoccio 5, Battaglia ne, Mlinar 22, Di Marco 9, Ippolito ne, Fevola 8, Motta ne, Radovanovic 5, Candela 4, Cattani 6. All. Restivo.

Arbitri: Sestini di Arezzo e Solfanelli di Livorno.

 

MiaCard Basket Ceglie – UPEA Capo d’Orlando 67-73 (18-26, 13-14, 18-18, 18-15)

Ceglie:Faggiano 6,De Bellis 9,Chirico 19,Marinelli 8,Consoli 8,Motta 10,Brunetti 5,Marra 2,Ucci,Laneve.

Upea:Saponi 18,Zapolli 10,Caruso 8,Caprari 7,Rossi 12,Albertinazzi 13,Agosta 3,Di Dio 2,Peresini,Caula.All Condello

 

Chimica D’Agostino Bari – Peugeot Benevento 91-68 (30-16, 16-19, 15-16, 30-17)

Bari:Ciocca 20,Barozzi 19,Cancellieri 19,Rollo 9,Vernillo,Cipulli 5,Fui 15,De Feo 2,Di Mola 2,Picuno.

Benevento:Vetrone 12,Mascolo 5,Credendino 6,Lombardo 14,Robba 5,Sirakov 11,Ciampi 12,Roselli 3,Cavalluzzo,Enzo.

 

SOAVEGEL-NUOVARREDO FRANCAVILLA vs BBC GROUP BERNALDA  80-52

Parziali: 18-17  43-35  59-43

SOAVEGEL-NUOVARREDO FRANCAVILLA: Leo 13, Stella 3, Sarli 5, Di Marcantonio 9, Labate 24, Menzione 18, Italiano 0, Musci 2, Benizio  4, Calia 2. Coach Olive.

BBC GROUP BERNALDA: Longobardi 6, Corsi 7, Barnabà 2, Russo 1, Zerini 2, Ottocento 13, Moliterni 16, Iegri 5, Lepenne R. ne, Lepenne F. ne.Coach: Slavko Djukic.

 

PASTA GRANORO CORATO – ACCADEMIA BRITANNICA CB 75-73

PASTA GRANORO CORATO: Corvino 18, Cozzoli 6, Kavaric 4, Infante 4, Storchi 14, Puglia 8, Nardin 8,

Mariani 10, Argentiero 3, Clemente. Coach: Verile Marco

ACCADEMIA BRITANNICA CB: Gaido 2, Torresi 28, De Angelis 14, Sergio B. 15, De Falco, Gandini 9,

Salamina 3, Di Stazio 2, Facci n.e., Sorrentino n.e. Coach: Montemurro Gianni

Parziali: 17-14, 35-26, 53-51, 75-73

Arbitri: Soavi Alessandro di Casalecchio di Reno (Bo) e Venturi Marco di Vergato (Bo).

La Molisana Trasporti Mens Sana Campobasso vs Basilicata Melfi 76-67

20-24; 18-17; 14-14; 24-12

Mens Sana Campobasso : Basili 3, Labella 9, Benassi 24, Murtas 10, D. Stijepovic 10, Saccardo 8, Grimaldi, Agostini 3, Agostinetto 8, M. Stijepovic 1. Coach: Anzini.

Basilicata Melfi : Facone 4, Di Pierro 21, Onetto 6,  Castoro ne, Venturelli 9, Bruno 10, Filloy 4, Malpede 4, Losavio 2, Giuffrida 7. Coach:  Russo.

 

Squadra

Punti

G

V

P

F

S

Diff.

ORLANDINA BASKET 1978

36

24

18

6

1843

1641

202

TEAM BK VIOLA REGGIO C.

36

24

18

6

1709

1543

166

BASKET FRANCAVILLA

32

24

16

8

1814

1735

79

FORTITUDO BK MARTINA F.

32

24

16

8

1629

1567

62

ASD NUOVO BASKET CB

28

24

14

10

1838

1783

55

BASKET CORATO

28

24

14

10

1882

1850

32

MENS SANA CAMPOBASSO

26

23

13

10

1694

1630

64

PALL CATANZARO

24

24

12

12

1655

1668

-13

BASKET CEGLIE

22

24

11

13

1699

1691

8

INVICTA&OLIMPIA MELFI

18

23

9

14

1724

1818

-94

BBC GROUP BERNALDA

16

24

8

16

1637

1756

-119

CUS BARI

14

24

7

17

1702

1815

-113

ASD BASKET CLUB RAGUSA

14

24

7

17

1650

1781

-131

MAGIC TEAM BENEVENTO

8

24

4

20

1686

1884

-198

Roccella,Siderno e Micromega volano in vetta

 Vince Siderno che si riscatta contro i giovani della Green Energy orfani di una pedina cardine come Balestrieri.Michele Fonte sarà il top scorer in doppia accanto a Commiso, Ingrati ed il veterano Ruso.Stupisce ancora la Micromega Cosenza di coach Cundari: Coscarella conferma progressi e canestri per la vittoria rifilata alla San Michele di Catanzaro.

 

ROCCELLA-MILANO CZ 73-64 (18-18/24-12/8-14/23-20)
ROCCELLA: PAVIGLIANITI (K) 6,SAFFIOTI 6,LIA P.15,LIA M.10,MORENA 24,STALTARI 9,CAPPELLERI 3,BAGALA’,LOMBARDO,IANNUZZI.
MILANO CZ:DE SIENA 9,LEONE 11,TASSONE 2,BISCONTI 13,SCOZIA 7,IPPOLITO 15,BRUNI 6,VALENTE 1,MINERVINO,GIRONDA VERALDI. 

SIDERNO 84
GREEN ENERGY CZ 70
Parziali: 18-9; 24-15; 16-20; 26-26.
Note: Arbitri Laganà di Pellaro e Idone di Villa S. Giovanni. Usciti per 5
falli Cresta C., Cresta M., Durante, Durante e Ferri.
SIDERNO: Commisso 16, Fonte 4, Ierinò 2, Ruso 15, Ingrati 13, Ierinò 5,
Fonte 21, Rodi 2, Barranca 4, Ocello 2.
GREEN ENERGY: Cresta C.(4), Vilardi, Gimigliano 2, Gallella 8, Basile 23,
Ferri 12, Durante 10, Gigliotti, Quaresima 3, Cresta M.8.

Micromega Cosenza – San Michele Catanzaro 72-54
(19-19, 37-31, 51-40)
COSENZA: Andreoli 5, Assalone 5, Bruno 7, Bilotta 3, Coscarella 26, Guido 12, Lo Schiavo 4, Spinelli 6, Ojeda 1, Gallo 2. Coach: Cundari
CATANZARO: Munizzi, Madia 8, Passante 1, Urzino 2, Palazzo 3, Monizza 1, Cannistrà 4, Speranza 20, Paoletti 15, Guzzi n.e. Coach: Chiarella
ARBITRI: Serrago di Mendicino (Cs) e Gambino di Cosenza

Classifica
Roccella 4
Siderno 4
Micromega 4
Cras 2
MIlano 2
San Michele 2

La Viola in vetta con Upea e Campobasso,bene Catanzaro

(che fece lo stesso qualche anno fa al capitano del Catanzaro Cattani) e di aver accettato le provocazioni del suo ex pubblico.Partita di dominio Viola per due quarti.Nella terza frazione rimonta incredibile con un 21 a 3 dei padroni di casa.Il finale, in equilibrio diventa una guerra.Tra espulsioni e scene da wrestling, la Viola pensa al basket con capitan Grasso sugli scudi e porta a casa la gara con quindici punti di scarto finale.Ottima la prova del “Duca” Ruggeri.
In vetta, troviamo anche Capo D’Orlando che ha sostituito l’infortunato Agosta con l’ex Molfetta Saponi in settimana.
Il collettivo di coach Peppe Condello gira a meraviglia e affronterà con la giusta tranquillità e determinazione il Melfi vincendo 65 a 84.
Vittoria molto concreta per l’Accademia Britannica Campobasso che resta in vetta violando il difficile campo del Martina che recuperava per l’occasione Davide Serino.
Ospiti sempre avanti, bravi a non farsi raggiungere dalla voglia dei padroni di casa.Ottimo Salamina(15).
Vince con grinta, soffrendo e volando al secondo posto in classifica,la lanciatissima Alcaro Catanzaro di coach Antonello Restivo.
Bernalda le proverà veramente tutte per conquistare il primo sigillo in campionato.Ci proverà anche l’ex Ottocento ma i giallo-rossi, trascinati dal pubblico di casa vinceranno sfoderando un bel ventello per capitan Andrea Cattani.
Si fa largo in classifica il Francavilla che si sblocca anche tra le mura amiche.
Bari deve arrendersi alla forza ed ai rimbalzi dei ragazzi di coach Olive che troveranno l’high di giornata dal lungo Leo.
Vittoria formato extralusso per Ragusa.
I giovani “rampolli” di coach Recupido, prossimi avversari della Viola,iniziano a far male anche lontano dalla mura amiche e battono un’altra neo-promossa il Benevento che si lascia sorprendere dagli iblei.L’ultimo allungo lo firma il centro romano Vani, eccellente la prova del giovane Sorrentino.
Rialza la testa e ritrova gli infortunati la Mens Sana Campobasso che annienta la resistenza del Ceglie con Labella e Benassi a pieno regime.Terminerà 81 a 49.

Reggioacanestro.it

PASTA GRANORO CORATO – LIOMATIC VIOLA REGGIO CALABRIA 65-80
PASTA GRANORO CORATO: Corvino 16, Cozzoli 19, Puglia, Kavaric 11, Storchi 8, Nardin 11, Infante,
Clemente, Gatta, Argento n.e. . Coach: Verile Marco.
LIOMATIC VIOLA REGGIO CALABRIA: Zampogna 3, De Gregori 6, Cavalieri 14, Dalfini 9, Ruggeri 24,
Grasso 16, Lorenzetti 8, Padova, Mobilia, De Marco n.e. . Coach: Fantozzi Alessandro.
Parziali: 19-26. 28-43, 53-51, 65-80.

Percentuali, Corato: T2 9/22 (41%), T3 12/34 (35%), TL 11/15 (73%). Reggio Calabria: T2 18/41 (44%), 7/14
(50%), TL 23/34 (68 %).
Arbitri: Lucifora Alessandro di Conselve (Pd) e Chiodi Andrea di Selvazzano Dentro (Pd).

NAUTICA ALCARO Catanzaro-B.C.C. GROUP Bernalda        72-61 (18-12;35-30;54-45)
NAUTICA ALCARO Catanzaro:Saccoccio 11,Mlinar 16,Di Marco 4,Fevola 3,Scuderi 3,Ippolito n.e., Radovanovic 6, Candela 9, Cattani 20,Carella n.e.    Coach:Restivo
Tiri da 2:17/30   Tiri da 3:8/24  Tiri liberi:14/17  Rimbalzi offensivi:9  Rimbalzi difensivi:22    Fallo tecnico:Restivo (26’,41-33)
B.C.C. GROUP Bernalda:Lepenne R.,Moliterni 8,Ottocento10,Valerio 9,Corsi 10,Doretti 7,Barnabà 2,Russo 9, Lepenne F. n.e., Zerini 6.  Coach:Djukic
Tiri da 2:20/43   Tiri da 3:4/11    Tiri liberi:9/14  Rrimbalzi offensivi:3  Rimbalzi difensivi:20   Fallo tecnico:Djukic (38’,56-66)
Arbitri:Fimiani di Monteforte Irpino e Castaldo di Portici

MARTINA FRANCA 57
ACCADEMIA BRITANNICA CB 71
(14-17) (28-34) (38-55)
M.Franca: Fedele, Santoro, Magnani 4, Serino 8, Bazzoli 14, Valentini 11, Raskovic 5, Desiato 12, Lasorte, Simeoni 3. All Meneguzzi.
Accademia Britannica: Torresi Lelli 17, B.Sergio 6, De Angelis 2, Di Stazio 12, De Falco 9, Salamina 15, Gandini 8, L.Sergio 2, Sorrentino, De Vincenzo ne. All. Montemurro.
Arbitri: Roca di (Sa), Fimiani (Av)

Invicta Melfi – Orlandina Basket 65 – 84 (20 – 26, 37 – 51, 55 – 72)
Melfi: Filloy 4, Castoro 1, Venturelli 14, Malpede 2, Falcone 4, Onetto 20, Di Pierro 13, De Angelis ne, Blardone 1, Bruno 6. Allenatore Russo.
Orlandina: Rossi 24, Costantino 5, Caruso 15, Caprari 10, Albertinazzi 15, Moccia 6, Saponi 3, DI Dio 4, Paresini 2, Caula ne. Allenatore Condello.

Soavegel-Nuovarredo Francavilla – Chimica D’agostino Bari 81-71
Parziali 24-16  38-34  67-50
SOAVEGEL-NUOVARREDO FRANCAVILLA: Leo 24, Menzione 8, Orlando 11, Sarli 8, Soro 9, Stella 14, Italiano 3, Benizio 2, Musci  , Deleonardis 2. Coach Olive.
CHIMICA D’AGOSTINO BARI:Milillo 0, Barozzi 21, Cancellieri 8, De Feo G. 0, Cipulli 7, Rollo 17, Fui 4, Pisanello 2, Picuno 4, Ciocca 8. Coach Scoccimarro.
Arbitri: Crescenzo Francesco di San Bonifacio (VR) e Faustoferri Nicola di Bojano (CB)

Peugeot Benevento – Basket Club Ragusa 60-67 (20-14, 16-13, 11-24, 13-16)
Benevento:Camata 18,Mascolo 10,Vetrone 16,Crevatin 4,Credentino 5,Bellman,Cavalluzzo 5,Robba,Enzo 2,Scafaro.All Annechiarico
Ragusa:Terrana 11, Vani 8, Casale 2, Blanda 11, Sorrentino Alessandro 16, Sorrentino Andrea 12, Giordo 7, Parrino, Iurato ne, Distefano ne.
Parziali 20-14; 36-27; 47-51. Finale 60-67

La Molisana Mens Sana Cb – MiaCard Basket Ceglie 81-49 (22-13, 12-20, 21-5, 26-11)
Mens Sana:Stijepovic 11,Labella 6,Saccardo 8,Agostinetto 5,Grimaldi 6,Benassi 19,Murtas 16,Basili 6,Agostini 3,Panichella 1.All Leonetti
Ceglie:Motta 14,Consoli 2,Simone 1,De Sanctis 9,Marinelli 6,Marra 6,Brunetti 3,Ucci 3,Chirico 3,Pezzarossa 2.

Torneo SERIE B DILETTANTI D

Risultati 4a Giornata
BASKET CORATO    TEAM BK VIOLA REGGIO C.    65    80 
BASKET FRANCAVILLA    CUS BARI    81    71 
FORTITUDO BK MARTINA F.    ASD NUOVO BASKET CB    57    71 
INVICTA&OLIMPIA MELFI    ORLANDINA BASKET 1978    65    84 
MAGIC TEAM BENEVENTO    ASD BASKET CLUB RAGUSA    60    67 
MENS SANA CAMPOBASSO    BASKET CEGLIE    81    49 
PALL CATANZARO    BBC GROUP BERNALDA    72    61 

Classifica

Squadra    Punti G V P F S Diff.
ORLANDINA BASKET 1978    8  4  4  0  332  268  64 
TEAM BK VIOLA REGGIO C.    8  4  4  0  283  231  52 
ASD NUOVO BASKET CB    8  4  4  0  327  288  39 
BASKET CORATO    6  4  3  1  311  268  43 
PALL CATANZARO    6  4  3  1  297  272  25 
BASKET FRANCAVILLA    4  4  2  2  300  288  12 
ASD BASKET CLUB RAGUSA    4  4  2  2  273  293  -20 
INVICTA&OLIMPIA MELFI    4  4  2  2  303  328  -25 
MENS SANA CAMPOBASSO    2  4  1  3  294  283  11 
MAGIC TEAM BENEVENTO    2  4  1  3  267  295  -28 
FORTITUDO BK MARTINA F.    2  4  1  3  255  286  -31 
CUS BARI    2  4  1  3  271  313  -42 
PALLACANESTRO CATANIA    0  0  0  0  0  0  0 
BBC GROUP BERNALDA    0  4  0  4  263  307  -44 
BASKET CEGLIE    0  4  0  4  244  300  -56 

Cosenza espugna Messina,Soverato firma la seconda

L’Amatori si è presentata con Centorrino e Crovace in campo infortunati, Carnazza non al meglio e con la solita assenza di Arrigo.
Ne è nata una partita non di grande intensità e che Cosenza grazie all’esperienza dell’ex Alesse, Bosco e Pate è riuscita a conquistare.
Seconda vittoria in altrettante gare giocate al Palascoppa per la Ranieri International Soverato. A farne le spese, questa volta, la Pontano Basket Napoli. La squadra campana giungeva a Soverato con il blasone del punteggio pieno in classifica e con la voglia di fare bottino pieno nonostante l’assenza del Play titolare, l’ex gioiese Serazzi.
La giornata sarà splendida per Orefice, ma Soverato terrà botta portando a casa il risultato grazie ai canestri del Totem Alfonso ed alle conferme di Cioffi e Mercurio.
In vetta, troviamo un tris di squadre: Gela,Pallacanestro Salerno ed Acireale.
I siciliani di coach Bianca partono a razzo contro Rosarno.
La Basket le proverà tutte per rimettere in piedi il match grazie alla verve di capitan Iaria ma non basterà.In doppia per il Gela si confermeranno Nesti e Leoncavallo.
Il derby di Salerno sorride alla Pallacanestro di coach Barbuto che vola in classifica contro qualsiasi pronostico.Il derby, ritornava dopo tre anni ed il pubblico è rimasto entusiasta di un match equilibrato.Non basta Antonucci, ventisette punti per lui per regalare un sorriso alla Delta.
Vince la Pallacanestro con Bizzarri,Cupito,Senatore e Stuppia sugli scudi.
Talento,agonismo, forza fisica ed il giusto mix esperienza e gioventù.Vola l’Acireale che batte alla grande il Racalmuto.Venti punti di scarto finale con schiacciata finale di Russo.
Come da pronostico,Battipaglia batte a domicilio Reggio Calabria.L’Audax complice un roster davvero ristretto dura poco più di un quarto prima di cedere alla forza dei campani che conquisteranno il primo successo stagionale.Bazzucchi, totem del Battipaglia sarà il top scorer dei suoi con tredici punti.
Vittoria del cuore quella ottenuta sul parquet campano del forte Agropoli dai ragazzi di coach Cantone.Canicattì recupera anche 15 punti di svantaggio.Grande prestazione del collettivo che grazie ad una asfissiante difesa nell’ultimo quarto ha costretto Agropoli a subire un parziale di 8-24 che ha consegnato i due punti alla squadra canicattinese.

Reggioacanestro.it

Ranieri Soverato – Pontano Napoli 66-63
Soverato: Greco , Rizzo, Sarlo, Tassoni 2, Alonso 14, Cioffi 20, Lo Giacco 3, Infelisi 5, Mercurio 22, Caliò. All. Tolotti.
Napoli: Bugno 14, Mele 8 , Davini 2, Cervo 10, Oriefici 25, Serazzi, Fiorentino, Maglione 2, Ragosta 2. All: Licursi.
Arbitri: Mucella e Di Mauro di Messina.

Amatori Basket Messina – M.C. Basket Cosenza 70-78
Amatori Basket Messina: Adorno 7, Giorgianni n.e., Centorrino 11, Arrigo n.e., Carnazza 11, Sabarese 13, Lombardo 9, Vazzana 17, Crovace, Restuccia 2.
Allenatore: D’Arrigo
M.C. Basket Cosenza: Pate 19, Alesse 24, Giannotta 3, Ginefra 7, Bosco 23, Guzzo 2, Toselli, Spadafora n.e., Carbone n.e., Morra n.e.
Allenatore: Carbone
Arbitri: Vincenzo Venga e Salvatore Arbace di Ragusa (RG).
Parziali: 19-23, 14-14, 19-17, 18-24

Audax Reggio C. – Battipaglia 49 – 75
Audax: Meduri 15, Spadini 2, Pellicanò 6, Chessari 18, Fonte E., Fonte M., Manca 8, Amaddeo. All.: Furfari.
Battipaglia: Esposito 11, Bertini 9, Menduto O. 7, Menduto M. 2, Vicinanza 5, Ambrosano 9, Bazzucchi 13, De crescenzi
4, Fabiano 10, Pidone 5. All.: Sanfilippo.
Arbitri: Sarda e Furnari di Piazza Armerina.

Basket Gela – Veolia Rosarno 79 – 67
Gela: Vitale 2, Leoncavallo 21, Occhipinti 6, Casiraghi, Nesti 22, Sanfilippo, Ventura 3, Caiola 7, Ciaramella 3, Cecchetti 15. All. Bianca.
Rosarno: Donato D. ne, Crucitti 12, Costa 2, Brugalossi 2, Iaria 27, Rizzieri 18, De Paola 6, Donato A., Commisso, Lo Presti. All. Brugalossi.
Arbitri: Massari e Ferraro di Ragusa.

EdilTomarchio Basket Acireale – Racalmuto 86-66
Edil Tomarchio: Marzo A. 5 , Manzotti 13 , Selmi 20 , Manservisi 13 , Colombo 19 , Russo 8, Caminiti , Paolantonio 8, Signorelli, Grasso n.e . All.: Foti.
Racalmuto: Marzo P. 6, Manto, Giusti 4, Raneri 8, Taibi n.e, Pellegrino-Yasakov 13, Amore, Sanicola 10, Manzo 25. All.: Anselmo.
Parziali: 24-13; 41-28; 67-51; 86-66.
Arbitri: Travia  Aldo e Travia Antonio di Gioia Tauro.

Pall. Salerno – Delta Salerno 84 – 77 (17-25, 42- 45; 64-60)
Pall. Sa: Errico 7, Stuppia 10, Senatore A. 18, Bizzarri 21, Cupito 13, Senatore G. 8, Spera, Sabato, Ferrara n.e., Dragoni 7 Coach: Barbuto
Delta: Antonucci 27, Marinello 10, Tredici 7, Parlato 17, Jelic 10, Capaccio 4, Ambrosano F. 2, Boninfante n.e., Norci n.e., Nardella n.e. Coach: Marzullo

Agropoli-Canicattì 63-64

Torneo SERIE C DILETTANTI H

Risultati 3a Giornata
AMATORI BASKET MESSINA    BASKET COSENZA    70    78 
HELIANTIDE R.CALABRIA    ASD BASKET BATTIPAGLIA    49    75 
NUOVA PALL SALERNO    DELTA BASKET SALERNO    84    77 
NUOVO BASKET SOVERATO    APD PONTANO NAPOLI    66    63 
POL BASKET ACIREALE    VIRTUS BK RACALMUTO 2003    86    66 
POL BASKET GELA    BASKET ROSARNO 2000    79    67 
POLISPORTIVA AGROPOLI    GAUDIUM CANICATTÌ    63    64 

Classifica

Squadra    Punti G V P F S Diff.
POL BASKET ACIREALE    6  3  3  0  257  209  48 
NUOVA PALL SALERNO    6  3  3  0  254  221  33 
POL BASKET GELA    6  3  3  0  244  221  23 
APD PONTANO NAPOLI    4  3  2  1  206  181  25 
NUOVO BASKET SOVERATO    4  3  2  1  199  201  -2 
GAUDIUM CANICATTÌ    4  3  2  1  200  210  -10 
ASD BASKET BATTIPAGLIA    2  3  1  2  185  172  13 
BASKET COSENZA    2  3  1  2  226  229  -3 
AMATORI BASKET MESSINA    2  3  1  2  229  232  -3 
DELTA BASKET SALERNO    2  3  1  2  202  208  -6 
HELIANTIDE R.CALABRIA    0  3  1  2  177  199  -22 
VIRTUS BK RACALMUTO 2003    2  3  1  2  173  214  -41 
POLISPORTIVA AGROPOLI    0  3  0  3  194  208  -14 
BASKET ROSARNO 2000    0  3  0  3  219  260  -41 

Viola in vetta con Corato,Orlandina e Campobasso,Catanzaro sfiora il tris

Accanto alla Viola c’è come sempre l’Orlandina, formazione che non suda particolarmente per avere ragione dei campani del Benevento.Luca Rossi ed il roccioso Caruso saranno i protagonisti della gara.
Una partita infinita per l’altra compagine molisana.L’Accademia Britannica vince al termine di una partita praticamente infinita terminata dopo un overtime contro Melfi.
In vetta rimane anche la Granoro Corato, prossimo avversario della Viola.
Affermazione esterna per Corvino e soci abili nel limitare il fattore casalingo del Bernalda.
Prima sconfitta per l’Alcaro Catanzaro che lotta, combatte e si arrende solo sul finale sul campo del Martina Franca.Mlinar sarà il trascinatore dei giallo-rossi ed il finale di gara sarà al cardiopalma.Il Catanzaro respira aria di vittoria al 28° quando Mlinar riporta i giallorossi a +3. Che diventa  un più 6 con una bomba.
Capitan Cattani lascia il parquet per 5 falli e da questo momento in poi è solo Martina. Dalla lunetta Desiato diventerà il match winner.
Brindano al primo successo sia Francavilla che Cus Bari.
I pugliesi di coach Olive espugnano il PalaPadua di Ragusa confermando ambizioni e crescita del collettivo.
Vince anche Bari che vincerà una partita combattutissima contro Ceglie.L’high di giornata sarà per l’atletico Barozzi.

MARTINA- ALCARO NAUTICA CATANZARO 67-60
Due Esse: Desiato 20, Valentini 7, Raskovic, Magnani 8, Lasorte 2, Simeoni 7, Bazzoli 17, Martucci ne, Fedele ne. All meneguzzo
Catanzaro: Saccoccio5, Battaglia ne, Mlinar 20, fevola 14, Di MArco, Scuderi, Radovanovic 4, Candela 5, Cattani 10, Carella 2 . all. Restivo
Arbitri: Sinisi di Barletta e Capoziello di Brindisi
parziali: 19-14; 30-30;42-46, 67-60

ACCADEMIA BRITANNICA CB 103
MELFI 87
(20-23) (39-36) (68-55) (79-79)
Accademia Britannica: Torresi Lelli 29, Gaido 8, De Angelis 10, B.Sergio 9, L.Sergio 19, Salamina 3, Gandini 7, Sorrentino 2, Di Stazio, De Falco 16. All. Montemurro.
Melfi: Falcone 4, Di Pierro 17, Onetto 18, Castoro 2, Venturelli 19, De Angelis, Bruno 8, Filloy 12, Malfede 4, Blardone 3. All. Russo
Arbitri: Cannoletta di Caserta e De Prisco di Nocera.

BBC GROUP BERNALDA – PASTA GRANORO CORATO 68-84
BBC GROUP BERNALDA: Corsi 7, Russo 24, Ottocento 4, Valerio 13, Zerini 9, Doretti 2, Barnabà 3, Moliterni 6,
Lepenne R ne, Lepenne F ne. Coach: Djukic Slavko.
PASTA GRANORO CORATO: Corvino 19, Cozzoli 14, Puglia 2, Kavaric 9, Storchi 17, Nardin 15, Infante 8, Argentiero,
Clemente, Argento. Coach: Verile Marco.
Parziali: 23-23, 37-41, 54-67, 68-84.
Percentuali, Bernalda: T2 19/37 (51%), T3 8/23 (35%), TL 6/9 (67%). Corato: T2 19/35 (54%), T3 12/25 (48%), TL 10/15
(67%).
Arbitri: Roca Giovanni di Avellino e Napolitano Biagio di Acerra (Na).

BASKET CLUB RAGUSA vs SOAVEGEL-NUOVARREDO FRANCAVILLA 71-85
BASKET CLUB RAGUSA: Terrana 4, Sorrentino Andrea 17, Sorrentino Alessandro 10, Giordo 7, Vani 16, Blanda 14, Parrino 0, Cassi ne, Distefano 0, Blanda 14. Coach: Recupido.
SOAVEGEL-NUOVARREDO FRANCAVILLA: Leo 21, Menzione 8, Orlando 11, Sarli 17, Soro 5, Stella 16, Trionfo , Italiano 4, Benizio  3, Musci . Coach Olive.
Parziali 18-23  41-38  54-56
Coppia arbitrale: Baccillieri di Reggio Calabria e Scarfò di Palmi (RC)

Liomatic Viola – Campobasso 68 – 54
Viola: Padova 3, Zampogna 10, Dalfini 17, Ruggeri 9, De Marco, Cavalieri 20, Lorenzetti, Grasso 3, Mobilia, Degregori 6. All. Fantozzi.
Campobasso: Panichella ne, Agostini 5 , Basili 5, Benassi ne, Stijepovic 10 , Murtas 8, Labella 5, Saccardo 6, Grimaldi 4, Agostinetto 11. All. Leonetti.
Note: parziali: 19-21, 34-33, 51-39. Rimbalzi (Viola 45-Campobasso 31), Tiri liberi Viola 8/18, Cb

Orlandina – Benevento 84 – 63
Orlandina: Peresini 2, Di Dio 9, Caruso 17, Agosta, Caprari 17, Moccia 6, Albertinazzi 9, Costantino 1, Caula 5, Rossi 18. All.: Condello.
Benevento: Credendino 13, Vetrone 16, Bellmann 10, Robba 2, Mascolo 2, Camata 4, Cavalluzzo 3, Enzo 6, Scafaro n.e., Crevatin 7. All.:Annechiarico.
Arbitri: Sabatino di Cefalù e Guido di Trapani.
Note: parziali: 21-14; 39-29; 59-43.

Chimica D’Agostino Bari – MiaCard Basket Ceglie 80-71 (22-17, 24-14, 11-21, 23-19)
Bari:Rollo 17,Cancellieri 12,Ciocca 11,Barozzi 20,Fui 7,Cipulli 8,Vernillo 3,Picuno,De Feo,Pisanello.
Ceglie:Chirico 7,Motta 16,De Sanctis 14,Marinelli 6,Consoli 14,Marra 4,Simone 3,Samoggia 2,Ucci 4,Brunetti 2.

 

Torneo SERIE B DILETTANTI D

Risultati 3a Giornata
ASD BASKET CLUB RAGUSA    BASKET FRANCAVILLA    71    85 
ASD NUOVO BASKET CB    INVICTA&OLIMPIA MELFI    103    87 
BBC GROUP BERNALDA    BASKET CORATO    68    84 
CUS BARI    BASKET CEGLIE    80    71 
FORTITUDO BK MARTINA F.    PALL CATANZARO    67    60 
ORLANDINA BASKET 1978    MAGIC TEAM BENEVENTO    84    63 
TEAM BK VIOLA REGGIO C.    MENS SANA CAMPOBASSO    68    54 

Classifica

Squadra    Punti G V P F S Diff.
BASKET CORATO    6  3  3  0  246  188  58 
ORLANDINA BASKET 1978    6  3  3  0  248  203  45 
TEAM BK VIOLA REGGIO C.    6  3  3  0  203  166  37 
ASD NUOVO BASKET CB    6  3  3  0  256  231  25 
PALL CATANZARO    4  3  2  1  225  211  14 
INVICTA&OLIMPIA MELFI    4  3  2  1  238  244  -6 
BASKET FRANCAVILLA    2  3  1  2  219  217  2 
FORTITUDO BK MARTINA F.    2  3  1  2  198  215  -17 
MAGIC TEAM BENEVENTO    2  3  1  2  207  228  -21 
ASD BASKET CLUB RAGUSA    2  3  1  2  206  233  -27 
CUS BARI    2  3  1  2  200  232  -32 
PALLACANESTRO CATANIA    0  0  0  0  0  0  0 
MENS SANA CAMPOBASSO    0  3  0  3  213  234  -21 
BASKET CEGLIE    0  3  0  3  195  219  -24 
BBC GROUP BERNALDA    0  3  0  3  202  235  -33 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons