Il Dott.Calafiore ammiraglio della Viola

 

 

Il Comunicato

La società comunica che sarà il Dottor Giovanni Calafiore a guidare, per il 36esimo anno, l’area medicofisica della Viola Reggio Calabria.

 

Ad affiancarlo, in qualità di nuovo massaggiatore, ci sarà Giuseppe D’agostino che prende il testimone di Rodolfo “Lillo” Barreca, che,dopo quasi 40 anni al servizio della Viola, ha lasciato il timone di nostromo e al quale vanno i nostri più sentiti saluti augurandoci di vederlo sugli spalti del “PalaBenvenuti” più tifoso che mai.

 

 

 

Stimato professionista, oltre che medico sportivo il dottore Calafiore è anche primario anestesista in una nota clinica cittadina, ma ben riesce – ed è riuscito negli anni – a coniugare il lavoro ordinario, con quello straordinario e ricco di passione per la Viola Reggio Calabria.

 

Il dottore Calafiore è uomo di poche parole, ma di fatti, ha però volentieri rilasciato qualche battuta al sito ufficiale:”Sono orgoglioso di essere ancora al timone dell’area di mia competenza, la passione per la Viola è enorme, è incredibile come l’amore per questi colori non ti facciano sentire la stanchezza, tante sono state le trasferte in cui appena rientrato andavo a svolgere il mio “altro” lavoro di anestesista, ma la cosa non mi è mai pesata”

 

Continua il primario:” sono felice di far parte di questo gruppo e di continuare a lavorare con “Ciccio”, un allenatore capace che ben si sa relazionare con il mio settore, cercherò anche quest’anno di mettermi a totale disposizione con dedizione”.

 

Giova ricordare che sotto le cure del medico sono passati campioni del calibro di Ginobili, Delfino, Santoro, Bullara, Young, Brown, Garrett, Volkov, Campanaro, Caldwell e tanti altri, –  impossibile citarlitutti – gente che ha fatto campionati e carriere strepitose.

 

Noi crediamo che il merito sia anche suo.

 

Lavoro di grande responsabilità, ma lui c’è abituato, intanto noi gli auguriamo una carriera ancora ricca di successi.

 

 

 

Lorenzo Mazzitelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons