Il Polistena vuole il PlayOff

.Alberto, gli auspici per un grande 2011 ci sono tutti cercando di dimenticare un avvio di stagione tra mille peripezie,dico bene?

R:Si Giovanni dici bene, sabato e’ stata una vittoria importante, e che serve per dare morale a tutto il gruppo. Il 2010 si chiude nel migliore dei modi, dopo 45 giorni di sofferenze e problemi di ogni genere. Comunque la squadra adesso comincia a girare meglio, i nuovi giovani riescono a dare qualcosa in più e credo che andando avanti miglioreremo ancora, cosi potremmo giocarci fino all’ultimo un posto per i playoff.

Quanto ha lasciato alla città di Polistena ed all’Aspi stessa la venuta della Liomatic Viola, in scena nel vostro Palazzetto per ben quattro giornate?

R:Certamente per noi e’ stato un onore oltre che un immenso piacere aver potuto ospitare la Viola nel nostro impianto, l’entusiasmo della gente in quelle giornate era davvero tanto, si toccava con mano, addirittura in tanti avrebbero voluto scrivere alla dirigenza della Viola per continuare a giocare a Polistena. Credo sia stata ad ogni modo una bellissima esperienza per noi e per tutta la citta’.

Opererete qualche movimento in entrata?

R:Dopo l’addio a Cerami, e con qualche altro problemino per qualche giocatore, non e’ da escludere qualche intervento a gennaio, certamente non andiamo in cerca di una star o di chissa’ quale giocatore, ma di qualche elemento che possa ben integrarsi nel gruppo e che faccia per il gioco che Ciccio (Brosio) vuole portare avanti.

Intervista di Giovanni Mafrici per Reggioacanestro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons