In Under 17 Eccellenza, CCB Academy come uno tsunami travolge a Messina la PCR Unime 58-127.

Baby giallorossi incontenibili in riva allo stretto, traguardano addirittura quota centoventisette, annichilendo letteralmente i pari età della PCR.

 

Ecco la nota dei giallorossi

In realtà, più che di una partita, si è trattato di un assalto al canestro messinese a cui ha partecipato con successo tutto il roster del duo Ceroni- Li Calsi. Parlare di risultato o di gara in se sarebbe fuori luogo. La cifra della partita è stata la carica poderosa ed incessante contro i giovani padroni di casa ad opera degli aquilotti. Mai domi e praticamente on fire per quaranta minuti. Anche questa partita reca il marchio Giglio, ben cinquantacinque per lui a referto, oltre a difendere strenuamente sull’avversario di turno.

   

Prestazioni di ottimo livello tecnico per i catanzaresi Pistoia, ventitré punti, Giovannini, undici punti e tanti rimbalzi, oltre al già citato apporto collettivo di tutto il team giallorosso, autenticamente travolgente. I ragazzi messinesi nulla hanno potuto contro le giovani furie giallorosse e comunque vanno segnalate le prove di Colica e Maccarone, prospetti molto interessanti. Un altro grande successo per la CCB Academy, protesa ormai verso le fasi successive del campionato, unitamente alla crescita tecnica dei ragazzi del roster.

P.C.R. UNIME
MESSINA VS CCB ACADEMY CATANZARO
58 – 127

PARZIALI:
Q1- 12-33
Q2- 18-25
Q3- 13-30
Q4 -15-39

P.C.R. UNIME MESSINA:
Sframeli 2, Colica 22, Consolo, Giacobbe, Colica 6, Cangemi, Maccarone 21, Ragusa 2, Chiofalo, Sframeli 5.
Coach:Maccarone

CCB ACADEMY CATANZARO :
Apuzzo, Zamboni 8, Scarfone, Mazzocca 7, Giovannini 11, Macrì 2, Pistoia 23, Capria, D.Pecoraro 9, Giglio 55, Lucia 8, A.Pecoraro 8.
Coach: A.Ceroni
Ass. Coach: R.Licalsi

Arbitri:
G. De Giorgio
C. Squadrito

Show Buttons
Hide Buttons