La Jbl batte il Cus.Il giovane Basile:”Soddisfatto di aver scelto la Jbl”

 

Tanti giovani forti e talentuosi in questo torneo.A tuo avviso chi sono i migliori?

R:Effettivamente sono tante le giovani promesse di questo torneo. Tra le squadre incontrate finora quelli che si sono maggiormente distinti e che, secondo me, continueranno a farlo nel prosieguo del torneo sono i ragazzi del gruppo Nuova Jolly. Quello che più mi ha colpito di questi giovani è la sicurezza e la convinzione nei loro mezzi, che li porta ad affrontare con molta determinazione anche i match più ardui.

La Jbl, punta a chiare lettere su di te e sui tuoi giovani compagni.Credi che questa sia la strada giusta per crescere?

R:E’ sicuramente la strada giusta quella intrapresa dalla Jbl che si è prefissata l’obiettivo di puntare su tanti giovani per formare un gruppo ambizioso. Fondamentale per noi ragazzi è senz’altro l’esperienza e la fiducia che ci viene trasmessa sia dallo staff che dai veterani del gruppo, che ci aiutano senza dubbio a raggiungere in breve tempo risultati molto importanti. Per quanto mi riguarda, sono molto soddisfatto dalla scelta della squadra di affidarsi alla mia voglia di apprendere e migliorare!

Intervista di Giovanni Mafrici per Reggioacanestro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons