LA NOTA DEL CATANZARO:”GESTO INQUALIFICABILE”

In seguito ai fatti del Palapulerà,ecco il commento della società giallorossa, all’interno della nota che riceviamo e pubblichiamo:

Basket Academy Catanzaro travolge Basket Giarre 92-69 e mantiene il primato.

Per l’Academy si è trattata di una partita più semplice di quella che si prefigurava alla vigilia, considerando le assenze di Dmitrovic, Nuhanovic, i due Corapi, Chiarella oltre a Dolce oramai da più gare. Il campo, invece, ha dimostrato la netta superiorità del team di Procopio e Tunno, che non ha mai corso pericoli, sigillando il risultato fin dal primo quarto. La partita, intorno all’ottavo minuto del primo quarto ha vissuto un bruttissimo momento, quando il giallorosso Agosto ed il gialloblu Saccone si sono scambiati dei colpi, pur essendo finiti a terra e con palla lontana. Entrambi espulsi. Ma il grave della vicenda è stata la conseguente invasione di campo da parte di membri dei rispettivi staff, dei quali due, uno per parte, espulsi anche loro. E poi, come se non bastasse, l’invasione di uno spettatore. La prontezza e l’autorevolezza della coppia arbitrale ha immediatamente posto fine alla deprecabile vicenda. Da segnalare, come “buone pratiche” la composta opera di pacificazione dei rispettivi staff, peraltro protrattasi per tutte le fasi della partita, fino al dopo gara.

    

Un po’ a bilanciare una vicenda inqualificabile, ma a sancire che entrambi i team sono ambienti sani ed autentici campioni di sportività e lealtà. Adesso la parola passerà al giudice sportivo. Ritornando alla gara giocata, come detto sopra, l’Academy ha brillantemente annullato il fattore assenze, non era facile, quasi costringendo alcuni under, quali Madella, Canestrari e Sipovac a mettersi positivamente in mostra, con tantissimi minuti e punti importanti. Certo, con due professori come Perez, mvp ancora una volta, e capitan Sabbatino, tutto è più semplice. Paradossalmente, Giarre , che non si è mai arresa, ha tratto maggior vantaggio agonistico dalla vicenda extra sportiva di cui sopra, giocando un secondo quarto più produttivo, recuperando molto del vantaggio medio di circa diciotto punti , che i giallorossi hanno frapposto durante tutto l’arco dell’incontro. Determinanti in questa fase i canestri di Carottatop scorer, Vitale e Malukas. Che si sono ripetuti brillantemente anche nel terzo tempino, arrivando a ridurre lo svantaggio a cinque lunghezze. Ma nel quarto finale, l’Academy è risalita in cattedra e Giarre ha perso uomini per falli, oltre a patire un po’ la stanchezza di una gara sempre a rincorrere e combattere. La partita si è conclusa con lo svuota panchine e per l’Academy hanno giocato cinque dodicesimi dell’Under 19 di Eccellenza, così mandando a referto il piccolo della dinastia Fall, il giovanissimo Saliou, autentico testimonial del progetto Network Academy Catanzaro.
I giallorossi rimangono saldamente in vetta alla classifica in compagnia di Alfa Catania, ovvero l’avversaria nel prossimo big match di sabato prossimo, all’ombra dell’Etna.

Basket Academy Catanzaro – Basket Giarre 92-69

Basket Academy Catanzaro: Corapi R., Madella 16, Canestrari 11, Guarnieri, Foure 2, Agosto 4, Sabbatino 18, Sipovac 14, Lopez Y Royo 2, Perez Da Rold 21, Basile 2, Fall 2.
All. Procopio
Ass. Tunno

Basket Giarre: Carotta 29, Kante 3, Radovic 5, Dedolko, Scalella 2, Leonardi 3, Le Noci, Vitale 17, Malukas 9, Saccone 1, Di Donato.
All. D’Urso

Arbitri: Caputo – Smirne

Area Comunicazione
Basket Academy Catanzaro

Classifica
Alfa Catania 24
Catanzaro 24
Comiso 22
Caltanissetta 18
Dierre 16
Svincolati Academy 14
Cus Palermo 14*
Gela 14
Cocuzza 10
Marsala 10*
Giarre 10
Stingers 8
Gravina 6
Savio 2

14 giornata
Marsala-Cus Palermo rinviata
StingerS-Comiso 59-62
Catanzaro-Giarre 92-69
Dierre-Gravina 84-71
Savio-Invicta 70-86
Alfa-S. Filippo 95-65
Gela-Svincolati 82-80

13 giornata
Stingers-Invicta73-85
San Filippo-Catanzaro 55-73
Academy Svincolati-Alfa 72-69
Savio-Cus Palermo 48-61
Marsala-Giarre 83-74
Gela-Gravina 77-68
Dierre-Comiso 72-64

12 giornata
Svincolati -Peppino Cocuzza 80-83
Alfa Catania-Gravina 74-62
Catanzaro-Marsala 95-78
Comiso-Gela 79-75
Cus Palermo-Stingers 83.76
Invicta-Dierre 91-92
Giarre-Savio 92-73

11 Giornata
Svincolati-Catanzaro 82-91
Alfa-Comiso. 93-75
Cocuzza-Gravina 79-68
Stingers-Giarre 78-71
Savio-Marsala –
Dierre-Cus Palermo 88-60
Gela-Invicta 89-94

10 giornata
Cus Palermo-Gela 70-78
Gravina-Svincolati 65-67
Marsala-Stingers 84-73
Giarre-Dierre 79-54
Catanzaro-Savio95-67
Comiso-Cocuzza 86-68
Invicta-Alfa Catania 85-105

9 giornata
Alfa Catania-Cus Palermo 78-71
Cocuzza-Invicta 80-71
Gravina-Catanzaro 60-69
Svincolati-Comiso 66-81
Gela-Giarre 77-74
Stingers-Savio 105-92
Dierre-Marsala 76-68

8 Giornata
Catanzaro-Stingers 100-85
Savio-Dierre 68-71
Cus Palermo-Cocuzza 73.68
Marsala-Gela 65-57
Comiso-Gravina 73.66
Giarre-Alfa 78-85
Invicta-Svincolati 77-70

7 giornata
Gravina-Invicta 61-65
Gela-Savio 68-75
Dierre-Stingers 103-90 dts
Comiso-Catanzaro 94-73
Svincolati-Cus Palermo 70-68
Alfa Catania-Marsala 92-87
Cocuzza-Giarre 73.75

6 giornata
Catanzaro-Dierre 69-58
Stingers-Gela 65-71
Giarre-Svincolati 76-44
Cus Palermo-Gravina 73-72
Marsala-Cocuzza 101-75
Savio-Alfa 71-84
Invicta-Comiso 70-82

5 Giornata
Alfa-Stingers 88-79
Invita-Catanzaro 60-78
Gela-Dierre 65-67
Comiso-Cus Palermo 79-57
Svincolati-Marsala 87-72
Gravina-Giarre 58-63
Cocuzza-Savio 86-54

4 Giornata
Savio-Svincolati Academy 47-73
Stingers-Cocuzza 89-84
Marsala-Gravina 68-84
Cus Palermo-Invicta 72-79
Catanzaro-Gela 77-68
Dierre-Alfa Catania 96-97 dts
Giarre-Comiso 91-87

3 Giornata
Gravina-Savio 83-82
Svincolati Acadermy Milazzo- Stingers 70-63
Cus Palermo-Catanzaro 65-56
Peppino Cocuzza San Filippo-Dierre Basketball Reggio Calabria 87-79
Invicta – Giarre 90-75
Comiso-Marsala 103-72
Alfa Catania- Gela 84-70

2 Giornata
Savio-Comiso 60-88
Marsala-Caltanissetta 86-91
Giarre-Cus Palermo 54-65
Gela-Cocuzza 81-74
Catanzaro-Alfa 69-62
Dierre-Svincolati 70-87
Stingers-Gravina 84-76

1 Giornata
Svincolati Academy-Gela 80-84
Giarre-Catanzaro 55-63
Comiso-Stingers 107-83
Cocuzza-Alfa Catania 60-77
Invicta Caltanissetta-Savio 86-61
Gravina-Dierre 80.51
Cus Palermo-Marsala 88-81

 

 

Show Buttons
Hide Buttons