LA TOP 5 DEL TURNO INFRASETTIMANALE

Nel turno infrasettimanale al Top vola Coach Paternoster della Diesel Tecnica Sala Consalina. In Serie D spicca Matteo Arillotta degli Stingers. In Promozione spazio per Daniele Russo del Cus Cosenza. Al Csi Rizzieri dell’imbattuta Magic e Cilione degli Evergreen.

RICCARDO RIZZIERI – MAGIC
Totalmente fuori categoria al Csi, mentalmente e tecnicamente. Mentre il fratello minore Roberto sta crescendo a vista d’occhio con la giovane Pallacanestro Viola, lui, trova il tempo tra famiglia e lavoro per diventar determinante, ancora una volta per l’imbattuto team di Coach Chinè che supera con grinta la Mediterranea.

DANIELE RUSSO – CUS COSENZA
Cresce l’attesa per le Finals del campionato di Promozione.
E’ il Cus Cosenza la squadra a battere? Atleti amalgamati e roster esperto e molto competitivo.
Per battere la giovane Bim Bum serve tutta la sostanza del generoso lungo con importanti trascorsi anche nella vecchia C nazionale.

FABIO CILIONE – GANGERI SPED. EVERGREEN REGGIO CALABRIA
Spettacolare sui due lati del campo ed assolutamente determinante.
Evergreen blocca la corsa del Palmi e lui, sfodera il finale perfetto per condurre al successo il team di Coach Mario Porto.

MATTEO ARILLOTTA- STINGERS
Non era assolutamente facile pareggiare i conti contro l’agguerrito Bagnara.
Il giovane regista reggino è sul pezzo: non sbaglia le scelte durante il match e diviene fondamentale per la vittoria corsara che tiene a galla l’ambiziosa Stingers.

ANTONIO PATERNOSTER – DIESEL TECNICA

Pronostici rispettati per la sua Sala Consilina che battono, un avversario tutt’altro che agevole da battere contro Bellizzi.
Il PalaZingaro appare un fortino inespugnabile e lui, punta dritto all’ambizione di poter volare in Serie B

Show Buttons
Hide Buttons