La Virtus è in crescita,parla Battaglia

 tanto sacrificio , e soprattutto dalla tanta voglia di far vedere il giovane volto della nuova Virtus Catanzaro, grazie alla guida attenta e ai consigli del nostro coach  Fabrizio Tunno.

Sul tuo conto, si parla di una esplosione fisica arrivata nella passata stagione. Cosa ti aspetti dal tuo futuro legato al basket? Chi sono i tuoi idoli?
r:Si,ho cercato di lavorare molto in questi anni e nella passata stagione ho avuto buone opportunità per dimostrarlo. Io del basket ne faccio una ragione di vita, nel mio futuro sicuramente vorrei tanto che ci fosse. I miei idoli sono semplicemente coloro che nel basket mettono anima e cuore ….  E ce ne sono molti.

Come hai visto il tuo avversario ?
r:Il Botteghelle è una squadra formata da tanti giocatori di esperienza, di sicuro non è un avversario facile. Hanno giocatori importanti come Seby Canale, Doldo, Pensabene e Falcomatà  che danno molto fastidio dal punto di vista offensivo.

Quanti allenamenti effettuate settimanalmente? Cosa ti aspetti dai campionati giovanili?

r:Io, insieme a Motta, Scuderi, Ippolito e Carella, facciamo doppio allenamento con la Serie B e con la Serie C Regionale, praticamente ci alleniamo ogni giorno oltre al lavoro fisico che svolgiamo il lunedi e il giovedi.

 Intervista di Giovanni Mafrici per Reggioacanestro.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons