Locri colpo salvezza

 

 

I giochi per la salvezza nel campionato di Serie D si chiudono virtualmente con una vittoria schiacciante che non lascia spazio ad eventuali rimonte straordinarie.

A quattro giornate dalla fine, l’Eutimo Locri firma una bella ipoteca per la salvezza nel campionato battendo, all’interno di una gara senza storia, gli inesperti giovani del Cap.

Termina 58 a 10.

Punteggio atipico che fa capire che la partita sorride esclusivamente ad un Locri più pronto e più forte di un Cap alle prime armi con questo sport.

L’Eutimo all’interno di una stagione importante per la crescita di un giovanissimo gruppo sorride grazie alle buone prove di Furfaro e Denaro ottimi in difesa in compagnia di Codispoti.

Il 12 a 0 di primo quarto stende la strada per un successo inequivocabile:Coach Padula a fine gara dedica la vittoria a Franco con la speranza he vinca la sua partita più importante.

Eutimo Locri-Cap Reggio 58-10

(12-0,9-8,25-2,12-0)

Eutimo Locri:Procopio 2,Mazzone 10,Multari 8,Furfaro 6,Agostino 9,Codispoti 6,Denaro 9,Bonavita 8.All Eprepio Padula

Cap:Bellantone,Falcomatà 3,Certomà,Iero,Ferrara 2,Fallanca 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons