L’Olympia non vuole sbagliare a Portici

 

 

L’entusiasmo non è scemato in casa Olympia. Le ragazze del trio Melara-Rossi-Arcudi ce la stanno mettendo davvero tutta per continuare un percorso tracciato ad ottobre dello scorso anno quando furono fissati dalla Società gli obiettivi di una stagione unica per loro e per la città.

La sfida che attende le ragazze dell’Olympia sabato 22 gennaio a Portici non è delle più facili, anche se sulla carta tutto sembrerebbe favorire le reggine. Infatti la Pegaso Portici è in fondo alla classifica con solo 2 punti ed esce con le ossa rotte dalla partita di sabato scorso contro la Gymnasium Caserta. Ma sono proprio queste le partite che richiedono maggiore attenzione. Non sottovalutare l’avversario è stato il leit-motiv di tutta la settimana. Le reggine conoscono bene le napoletane e loro punti deboli ma certo troveranno una squadra diversa, più combattiva, che non vuole rappresentare il “cuscinetto” del campionato. Si gioca al Palazzetto Comunale di Portici fischio d’inizio alle ore 18. Per seguire l’incontro in live streaming e per altre informazioni basta collegarsi al sito web www.olympiabasketrc.it.

L’Olympia è reduce da una bella partita quella contro Benevento che può servire da rilancio per il quintetto reggino.Parliamo con Laura Messineo, una delle veterane del gruppo e senza dubbio l’atleta che ha vestito la canotta dell’Olympia da più tempo.Una bella vittoria, dico

r: E’ stata una bella vittoria frutto di una bella prestazione dell’intera squadra che ha messo in campo la giusta grinta e concentrazione per portare a casa 2 punti importanti per noi.

Come sta il vostro gruppo, come hai visto dal campo la tua squadra?

r:Il gruppo sta bene(nonostante qualche problema d’influenza settimanale), ha superato un momento di appannamento ma pian piano ci stiamo ritrovando e partita per partita sta  migliorando anche l’intesa tra di noi, stablilizzando alcuni meccanismi di squadra.

Prossimo impegno a Portici.Tutte le sfide in trasferta sono difficilissime.Dove può arrivare questa squadra?

 

Quella di Portici è una partita difficilissima da affrontare cosi come le altre del resto. Affronteremo una squadra temibile e molto attrezzata ma noi in campo metteremo il massimo impegno per uscire a testa alta da questo match e magari portare a casa altri 2 punti fondamentali per la nostra classifica.

Giovanni Mafrici

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons