LUCA GAZINEO:”GIOCO PER LA MIA CASTROVILLARI E TUTTI I SUOI GIOVANI”

Di Giovanni Mafrici. Si sveglia alle 5 del mattino per andare al lavoro ed accumulare tempo per farsi trovare pronto alla corte del suo estimatore Isidoro Silella.Ha lasciato il basket professionistico per ragioni lavorative ma, oggi, vuole vincere la Serie D con il suo Pollino.Ecco la sua intervista

Show Buttons
Hide Buttons