Nba Global Games,vince la Calabria

Davanti ad undicimila spettatori è andata in scena la tappa italiana di Nba Global Games.

Gli amanti dei Boston Celtics, storica franchigia dei pro hanno invaso il Mediolanum Forum all’interno di un match amichevole a cospetto dei padroni di casa dell’Armani Milano.

Ne viene fuori una gara mai in discussione.

Milano parte bene nei primi minuti ma il cambio tra Smart e Thomas(l’assoluto protagonista della serata) spezza la partita in due fin da subito regalando ai tanti tifosi tantissimi momenti di basket rilassato e poco intenso.

 

L’abbraccio nero-arancio: a fine gara, tra tantissimi volti arcinoti del basket italiano e mondiale, da Dan Peterson a Dino Meneghin, da Flavio Tranquillo a Dino Radja, registriamo lo splendido abbraccio tra due giocatori che sono rimasti nel cuore dei tifosi della Viola Reggio Calabria, Jay Larranaga, assistente dei Celtics e Paolo Giuliani, oggi Procuratore Sportivo.

 

La gara termina 124 a 91: a margine, registriamo la presenza massiccia di tifosi ed addetti ai lavori in arrivo dalla Calabria al suono della canzone dei Calabro “Calabresi Nba”: da Cosenza a Reggio, da Catanzaro a Lamezia, la nostra regione non si è lasciata scappare questa grande occasione.

Seguiranno aggiornamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons