Oggi si gioca il turno della Befana in C Regionale

L’anticipo, come già anticipato, lo vince la Vis su di una gagliarda Virtus, conquistando per il momento il primato solitario in classifica.
Oggi, toccherà al resto del gruppo, eccezion fatta la Junior Basket Lido(che riposerà).
Si gioca in contemporanea su tutti i campi, tranne che a Gioia Tauro. Porte aperte al PalaMangione per la sfida di “cartello” tra la Cestistica Gioiese che non ha ancora ufficializzato l’ingaggio di Gallo ed il Villa San Giovanni, formazione che, per uomini e stato di condizione può stupire.
Partita tutta da seguire al PalaSpartì di  Lamezia.
I bianco-rossi cambiano coach. Non ci sarà più coach Stefano Perrotta, unico allenatore, fino al momento in grado di battere la Gioiese. Al suo posto spazio per Viterbo. I lametini affronteranno la terza delle capoliste,la sorprendente e giovane  Nuova Jolly, team che non ha alcuna intenzione di abbandonare la vetta.
A Reggio “città”, due sfide in contemporanea.
Alle ore 18 allo “Scatolone” la Botteghelle Basket  ha tanta voglia di vincere a cospetto dell’imprevedibile New Team Crotone del capocannoniere Venuto.
Al PalaCalafiore, in mezzo all’Expo-Sposi 2011, tra manichini, abiti nuziali e musica da “Scene da un Matrimonio” si giocherà il derby reggino tra Cap ed Olympic al grido di “Auguri e figli maschi”.
L’Aspi Polistena vuole iniziare il 2011 con una vittoria per dare morale ed una rincorsa ad un piazzamento PlayOff: Curia e soci, per farlo dovranno annientare la resistenza della Pirrera Viaggi Castrovillari.
Sfida delicatissima in chiave salvezza al Greco di Catanzaro.La Ccb di Danilo Chiarella affronterà la compagine universitaria del Cus.

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons