Olympia super, il campionato forse non finisce qui

dopo un tempo supplementare al termine di una gara che lo staff reggino difficilmente dimenticherà.

 

Una gara molto equilibrata che a pochi secondi dalla fine del tempo regolare sembrava aver intrapreso una piega positiva per le reggine con Gaeta che insaccava due liberi importantissimi.Una tripla bellissima di Roberta Margiò a pochi secondi dalla fine manderà la pratica all’overtime.

Nel tempo supplementare, la voglia di chiudere in bellezza del quintetto di Reggio Calabria sarà evidente. Bene tutto il gruppo dalla capitana Gaeta accanto alle ’93 Certomà e Melissari.Vittoria e grande match per Reggio che aspetta il verdetto del Giudice Sportivo riguardo la mancata presentazione dell’Orlando Basket a Maddaloni, match che potrebbe riaprire nuovi scenari per il sodalizio del “patron” Melissari che afferma: “Con oggi si è concluso così un campionato in cui l’Olympia avrebbe  potuto fare di più, sicuramente accedere ai play-off – così a fine gara il Patron della Società Reggina, avvocato Melissari. Comunque, per un gruppo formato prevalentemente da under women, è un risultato che mi ha soddisfatto e mi ha reso orgoglioso. Sto ancora aspettando che si concluda la vicenda dell’Under 19 per la quale ho promosso, tramite l’On. Nino Foti, un’interrogazione parlamentare che è al vaglio del Presidente della Camera per l’ammissibilità ai sensi dell’art. 139bis del Regolamento parlamentare che è stata presentata il 10 marzo 2011”. Inoltre, l’avvocato Pasquale Melissari, si è lasciato sfuggire di essere attualmente impegnato ad organizzare la Lega del Mediterraneo di basket femminile.

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons