PALLACANESTRO VIOLA, LA CARICA DI STEFANO SPIZZICHINI

Di Giovanni Mafrici:”Sto conoscendo la città, è bella da vedere e c’è tanto da scoprire. La squadra? Tanta mole di lavoro, gambe cariche e concentrazione per farci trovare pronti per il campionato.Sono contento del lavoro che stiamo svolgendo. Perchè Reggio? Giocare per le piazze storiche è sempre una motivazione in più e ti da tanta carica.Il primo colpo di mercato, Andrea Renzi, conoscendo le sue potenzialità e sapendo quanto possa essere un fattore in B, ho subito pensato che potesse essere una ssoluzione intrigante.Saremo le torri di Reggio? Ci proviamo!”

Show Buttons
Hide Buttons