PARTITISSIMA: REGHION RESISTENTE CONTRO UNA STRAORDINARIA PALMI

Grande prova di carattere per la Reghion che in trasferta supera un agguerrito Pallacanestro Palmi.
Gara che parte lenta, ma sul finale di primo quarto le squadre si accendono, per regalarci un secondo quarto ad altissimi livelli.
Fattore aggiunto, accanto alla consueta e festante curva dei Total Kaos, per la Reghion è stato ovviamente il fuori categoria assoluto Pietro Vazzana, in arrivo da Londra che ha bombardato la squadra di casa, che però ha risposto presente con le belle giocate di Cipri e soprattutto con la sostanza di Lupoi sotto canestro.

  

Secondo tempo che inizia sulla falsa riga della prima metà di partita, con i padroni di casa che più volte hanno provato ad allungare, però gli ospiti non hanno mai mollato e sono sempre rimasti attaccati agli avversari, grazie alla grinta di Santo Vazzana e alla freddezza di Meduri.
I padroni di casa hanno resistito fino alla fine, però negli ultimi minuti di gara la Reghion è riuscita nell’allungo decisivo portando a casa la prima vittoria stagionale. Sontuoso Simone Lupoi alla pari di un Pietro Vazzana imperiale.
Finisce dunque 62-70.

Csi Open Rc
Evergreen 4
Reghion 2
Fortitudo Pellaro 2
Pallacanestro Palmi 2
Villa San Giovanni 0
Kleos Lazzaro 0
Lumakold 0

Show Buttons
Hide Buttons