PARTITONE, BELVEDERE ALL’ULTIMO CANESTRO BATTE LA VOLITIVA BOTTEGHELLE

Vittoria a fil di sirena per Belvedere sul campo della Botteghelle in una gara sempre equilibrata e con rarissimi allunghi da una e dall’altra parte.

La Botteghelle parte forte con il neo innesto Pucinotti – oggi all’esordio nel campionato under 19 ed autore di una prestazione di grande sacrificio in difesa e sostanza in attacco con ben 30 punti a referto.

Sponda Belvedere, invece, Perrone (40 alla fine per lui) fa subito la voce grossa mantenendo i suoi in partita, grazie anche ad un ottimo Nicolato (18).

    

Cresce Mazza che diventa autentica spina nel fianco nella difesa dei giallo-neri sfiorando anche lui il trentello.

La gara è un susseguirsi di emozioni, lotte sotto le plance e sana aggressività.

Negli ultimissimi minuti Belvedere trova il mini allungo che poi diventerà decisivo, complici anche i tanti errori sotto canestro della Botteghelle e le dormite al rimbalzo.

Mazza prova il tiro del supplementare, ma finisce sul ferro e Belvedere festeggia consolidando il quarto posto in classifica.

Per inviare le tue note sui campionati giovanili scrivi a info@reggioacanestro.it

Botteghelle – Belvedere 81-83 (18-21; 35-33; 53-53)

Botteghelle: Schiavone NE, Megalizzi 1, Zirilli 9, Arcudi NE, Pucinotti 30, Mazza 29, Maio 3, D’Agostino, Scopelliti 3, Messineo, Accettola 4, Polimeni 2. Coach: D’Agostino

Belvedere: Galiano, Falanga, Perrone 40, Oliva 6, Marvino 6, Martorello 8, Sangregorio 5, Ferrari 6, Velys, Marino 1, Forestieri, Nicolaio 18.

Show Buttons
Hide Buttons