PIACENZA E’ LA QUARTA FINALISTA PER LA A2

A Montecatini ci saranno anche gli ex Viola Rombaldoni e Guaccio ed il gaucho visto a Catanzaro, Duilio Birindelli.

Non ci saranno solo gli ex Viola Benedetto(Cento), Rezzano,Smorto e Babilodze(San Severo) alle Final 4 di Montecatini alla conquista della Serie B.

La Bakery Piacenza conquista la fase successiva strabiliando: in campo c’è anche lo storico play della Viola di Lino Lardo Rodolfo Rombaldoni ed in scena l’ex Catanzaro Birindelli ed il giovane, visto alla Viola nella passata stagione Angelo Guaccio.

Piacenza vince e batte il talismano Dip e la sua Omegna. 

Termina 66a  62.

La Bakery se la vedrà contro il Cassino di Bagnoli.

Gli accoppiamenti della Final Four Serie B 2018 Old Wild West (Montecatini Terme, sabato 9 e domenica 10 giugno), che assegnerà tre promozioni in Serie A2 per la prossima stagione. Nella prima giornata si affrontano le vincenti dei tabelloni 1 e 4 e le vincenti dei tabelloni 2 e 3. Le squadre vincitrici dei primi due spareggi sono promosse in A2. Le due perdenti si sfidano il giorno dopo per la terza promozione in A2.

 

Bakery Piacenza – Paffoni Fulgor Omegna 66 – 62

(14-13/31-25/50-40)

Bakery Piacenza: Bracchi n.e., Rombaldoni 2, Stanic 19, Bruno 13, Perego 7, Guerra 4 , Pederzini 13, Guaccio, Birindelli 2, Maggio 6, Galli n.e., Libè n.e.

 

All. Claudio Coppeta

Paffoni Fulgor Omegna: Dip 8, Fratto 5, Brigato, Villa 4, Torgano 10, Arrigoni 9, Ramenghi n.e., Milani n.e., Guala n.e., Benedusi 10, Bruni 13, Di Pizzo 3.

All. Marcello Ghinizzardi

 

L’ordine delle partite sarà reso noto successivamente.Sabato 9 giugno
Bakery Piacenza-BPC Virtus Cassino (Spareggio Promozione 1)
Baltur Cento-Allianz Pazienza Cestistica San Severo (Spareggio Promozione 2)

Domenica 10 giugno
Perdente Spareggio 1-Perdente Spareggio 2 (Spareggio Promozione 3)

Show Buttons
Hide Buttons