PILLOLE DI NBA

Bomba su bomba, i Cavs asfaltano Atlanta.Termina 123 a 98.

I Cleveland Cavaliers di Lebron James si portano sul 2-0 nella serie con gli Atlanta Hawks grazie a una prestazione  realmente fuori dal comune.

“On fire” e super: questa  è la balistica eccezionale dalla lunga distanza del quintetto di Cleveland: 25/45, pari al nuovo record ogni epoca della NBA. JR Smith è straordinario e manda a segno 7 canestri pesanti.

Tutto semplicissimo per i Cavs che raggiungono scarti da guinness.

Nel frattempo,LeBron James continua a scalare la classifica dei marcatori “all time” nella postseason.

Con i 27 punti “facili-facili” rifilati ai disastrosi Atlanta in gara-2 il fenomeno dei Cavs supera Tim Duncan e con 5.163 punti balza in quinta posizione. Al quarto posto c’e’ Shaquille O’Neal, con 5.250 punti, il quale, salvo infortuni o clamorosi, quanto improbabili, passaggi a vuoto, verrà superato da “King” James prima della fine di questi playoff.

 

Show Buttons
Hide Buttons