Planet,vicini gli accordi con Yande Fall e Tonino Pate

 

 

Abbiamo ascoltato l’opinione del Direttore Sportivo Salvatore Procopio.Il mercato della nuova Planet è chiuso? Sembra assolutamente di no.

Come vi avevamo prontamente anticipato, Tonino Pate,probabilmente il giocatore più rappresentativo della Cosenza del Basket degli ultimi quindici anni si sta allenando con i giallo-rossi ma le sorprese non finiscono qui.

Il Ds è molto chiaro:”Ancora non c’è nessuna ufficialità ma Tonino Pate si sta gia allenando con noi e dovrebbe diventare un giocatore della Planet”.

Ds è vero che ci sarà posto pure per Yande Fall?

“Anche lui ha svolto qualche allenamento.Anche in questo caso non c’è l’ufficialità ma stiamo parlando”.Yande, per chi non lo sapesse, è reduce dall’avventura a Ostuni in A Dilettanti ma il suo tour che ha sfiorato parquet di lusso come Veroli è partito proprio da Catanzaro Lido prima di iniziare il basket agonistico a Crotone(vinse accanto a Billy Fall il campionato cinque stagioni fa)

Verrà scelto un solo giocatore tra i due?

“No, no, dovremmo chiudere per entrambi nel breve periodo”.

Avete allestito una squadra di prima fascia che punta, senza nascondersi troppo alla promozione in B.Probabilmente è stato un bene “capitare” nel girone H considerato l’exploit di mercato di Trapani?

“Al momento siamo contenti di giocare nel girone H.Sono due gironi molto competitivi, a noi, per questa stagione sta bene così non intendiamo valutare possibili cambiamenti di programma”.

E Pulinas?

“Il giocatore è uno svincolato Virtus Catanzaro, dunque, dovrebbe rientrare a pieno nella nostra prima squadra se avrà offerte le valuteremo insieme”

Andranno via Motta e Giuliano per motivi di studio, dico bene?

“Si, putroppo perdiamo due ragazzi cresciuti con noi.Per quanto riguarda le due formazioni di C Regionale, la Virtus e la Cras ci stiamo organizzando al meglio, avrete notizie più dettagliate al più presto”.

Il Ds si congeda da noi con rinnovando l’appuntamento a sabato, quando Cattani e soci giocheranno il quadrangolare del PalaBotteghelle organizzato dalla Redel in compagnia di Nuova Jolly ed Amatori Messina.

di Giovanni Mafrici

Reggioacanestro.com

Un’ipotetico scacchiere giallo-rosso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons