Rende lotta ma perde la testa sul finale contro la capolista

Nei minuti finali, le calabresi hanno buttato alle ortiche una ghiotta occasione d’impresa perdendo completamente la testa con brutte giocate che hanno spianato la strada al quintetto allenato da coach Scanzani.

Calabra Maceri Rende – Termocarispe La Spezia 47 – 62
(15-14, 23-29, 38-40)
CALABRA MACERI RENDE: Paparo N. 11 , Strano F. , Monaco F. NE , Manzini L. 3 , Morrone S. NE , Lauria S. , Di Gregorio R. , Urmos E. 17 , Gallo C. 16 , Zoccali G. NE , All. Lopez Roberto
TERMOCARISPE LA SPEZIA: Crudo S. 4 , Templari E. 6 , Mariani F. 16 , Eglite Z. 7 , Costa V. 5 , Tava A. 7 , De Mattei F. , Russo C. 2 , Molinari A. , Sarti R. 15 , All. Scanzani Maurizio
ARBITRI:Giuseppe Castaldo, Giovanni Roca
NOTE:  Calabra Maceri Rende tiri liberi 6/12 (50%), Termocarispe La Spezia tiri liberi 15/20 (75%)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons