Roberto Rullo ha grande voglia di far canestro

Domenica alle ore 18 giornata dell’orgoglio nero-arancio con Bermè Viola contro Moncada Agrigento.La guardia dei reggini suona la carica.
28wi3kp[wpdevart_youtube]CiLeZNcbhuY[/wpdevart_youtube]

Roberto Rullo ha grande voglia di far canestro

{iframe} http://www.youtube.com/embed/CiLeZNcbhuY” frameborder=”0″ allowfullscreen {/iframe}

link

“Ci aspettiamo un grande sostegno da parte del nostro pubblico, visto che ci sarà la ‘Giornata dell’orgoglio neroarancio’. E’ una partita importante che potrebbe regalarci una grande gioia. Sarebbe bello condividerla con tutti i nostri tifosi”. Roberto Rullo, guardia della Viola Reggio Calabria, chiama a raccolta i supporter reggini, in vista del match casalingo contro Agrigento. Quella contro i siciliani al PalaCalafiore, in programma domenica 10 aprile alle ore 18, rappresenta una gara fondamentale per lo sprint salvezza, la prima delle ultime tre del girone ovest del campionato di A2. “All’andata, al PalaMoncada, giocammo bene, riuscendo quasi a portare a casa i due punti” ha detto l’atleta in collegamento con la trasmissione ‘Tutti figli di Campanaro’ di Radio Touring 104.

“Ho tanta voglia di dimostrare il mio valore. Voglio finire questa stagione – ha aggiunto Rullo – nel migliore dei modi, aiutando la squadra a vincere e a raggiungere il nostro l’obiettivo”. Una sfida suggestiva quella che impegnerà in casa la Viola contro Agrigento. Gli uomini di Ciani sono pronti a dare battaglia per raggiungere il primo posto nella regular season, ma la truppa neroarancio scenderà in campo con solide motivazioni. I reggini vogliono riproporre lo spirito messo in campo contro Biella nell’ultima giornata: “Mi aspetto una partita difficile. Loro giocano insieme da tanti anni. Per noi però – ha sottolineato la guardia neroarancio – questa gara è fondamentale. Dobbiamo giocare bene e cercare di vincere, con la stessa grinta dimostrata domenica scorsa. Stiamo preparando la partita nel migliore dei modi. Dobbiamo essere consapevoli dell’importanza di questo match e della nostra forza, è necessario essere intensi come a Biella, ciò ci permetterebbe – ha spiegato Rullo – di avere anche più fiducia in attacco. Occorre la stessa aggressività. E’ quella la chiave, dobbiamo ripartire da lì”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons