SPETTACOLARE UNDER 15:BASKET ALAN LA SPUNTA SULLA QUOTATA VIS

 Gioia Tauro – Spettacolare e intensissima gara Under15 nel tardo pomeriggio al Palamangione, tra due squadre attrezzatissime e ben allenate.
La Vis ( sorta come si ricorderá dalla fusione tra le giovanili Viola, Vis e Basket Pantera) allenata dal decano Gianni Tripodi, e l’Alan Basket Gioia Tauro, guidata in panchina da Aldo Travia coadiuvato da Peppe Polimeni, oggi nel ruolo di assistant coach.- Scrive la nota.

  
La partita è combattutissima dall’inizio alla fine, i giovanissimi mostrano tecnica, fiducia e coraggio, è un punto a punto perpetuo: se segna Pedá, risponde subito Libualec; se si invola Bova, replica Concottino e così via fino al clamoroso quarto quarto, in cui non si segna mai tanta è la tensione, ma si difende il proprio canestro come un fortino.
Il tifo ultras di tutta la squadra di serie Dr1, presente sugli spalti in veste motivazionale scalda le giovani promesse viola, che nell’ultimo minuto fanno e disfano come i loro avversari, ma alla fine la portano a casa proteggendo il canestro dall’ultima incursione dei vissini.
Fischio finale e abbracci tra i competitors, c’è da credere che questa due squadre combatteranno ancora per traguardi importanti.
Ottima la cornice di pubblico presente, gran divertimento e grande tensione per tutti.

Alan Basket Gioia Tauro – Vis Reggio Calabria 46-44
( 15-12; 13-11; 15-17; 3-4)

Alan Basket: Bova 16, Gentile 6, Germanò, Albanese, Ciurleo, Gioffrè 7, Pedá 10, Saltalamacchia, Albanese, Oleksiuk 4, Naso 2, Tomaselli 1.

Vis: Giordano, Minucci 1, Bartolomeo 7, Pirrone 8, Cuzzola, Pensabene, Palmisano 3, Romeo 5, Pizzini, Tibulaec 11, Concettino 9, Basile.

Show Buttons
Hide Buttons