Tempo di verdetti

Tempo di verdetti ufficiali del ridotto campionato di C Femminile.

La Scuola di Basket Viola in rosa, al suo secondo anno di attività nel settore cerca il pass per la promozione nella categoria superiore ospitando, alle ore 18.30 le universitarie del Cus Cosenza al Centro Viola.

Le reggine devono amministrare i tredici punti di vantaggio della sfida di andata per trionfare all’interno di un campionato ridotto ai minimi termini(solo cinque squadre partecipanti) vinto nelle ultime due stagioni di fila dalla San Michele di Catanzaro poi rinunciataria.

Grande voglia di riscatto per le nero-aranco in questa stagione: dopo l’eliminazione per opera della Jolly nella annata 2014, Armando Russo ha potuto contare sull’estro di due fuori-categoria come Rossi e Costantino assolutamente determinanti accanto al gruppo di esperte giocatrici della passata stagione.

Annata sorprendente e convincente per il Cus Cosenza di Coach Sabato che, dopo aver battuto contro pronostico Bovalino in semifinale le proverà tutte per sovvertire i pronostici della vigilia.

Le note dolenti arriveranno in estate: nelle ultime stagioni nessuna compagine calabrese, dopo il trasferimento e successivo fallimento dell’Olympia Reggio ha tentato qualcosa di più di un campionato regionale.

La promozione dalla C Calabria significherà opportunità di partecipare alla “camuffata” C Siciliana: campionato che, se verrà costruito come nell’attuale stagione comporterà la disputa di un girone unico tra le compagini di C & B(denominato C), la promozione di determinate compagini in B e la possibilità di volare in A2 per le migliori classificate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons