TUTTE LE EMOZIONI DI COACH COTRONEO

di Fortunato Serranò – “Abbiamo messo intensità ed aggressività ma non siamo riusciti a dare continuità. Complimenti alla zona del Villa, ci hanno messo in difficoltà ed abbiamo perso la testa: ci può stare, dobbiamo lavorare ma sono fiducioso.Io alla Viola? Sono molto contento. Se mi sono mosso dalla “mia Villa” vuol dire che ci credo tantissimo.Ci aspettiamo una crescita collettiva. Il Villa? Avrei voluto giocare questa sfida nella città di Villa San Giovanni”.

[wpdevart_youtube]mb2uIe8tvqI[/wpdevart_youtube]

Show Buttons
Hide Buttons