TUTTO SUL PLAYOUT

Si parte con Roma-Recanati e Jesi-Omegna

PLAYOUT SERIE A2 CITROËN 2016

Gara 1 Primo Turno

CALENDARIO

Iniziano i playout di Serie A2 Citroën con gara 1 del primo turno, in programma domenica 1° maggio. Si affrontano in sfide incrociate le squadre classificate al 14° e 15° posto al termine della stagione regolare. Serie al meglio delle cinque gare, con gara 1, gara 2 ed eventuale gara 5 in casa della squadra che ha ottenuto la migliore classifica al termine della fase di qualificazione. Le perdenti delle due serie accederanno al secondo turno.

Domenica 1° maggio, ore 18.00

Roma: Acea-Basket Recanati

Domenica 1° maggio, ore 20.30

Jesi: Betulline-Paffoni Omegna

 

LE PARTITE

ACEA ROMA BASKET RECANATI

Dove: Palasport Viale Tiziano, Roma
Quando: domenica 1° maggio, 18.00
Arbitri: Masi, Wassermann, Bongiorni
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2016/04/29/acea-virtus-roma-vs- basket-recanati/?lang=it

QUI ROMA
Attilio Caja (allenatore) – “Stiamo per affrontare una serie difficile, arrivati a questo punto della stagione è superfluo ricordare l’importanza della posta in gioco. L’aspetto mentale sarà fondamentale nel nostro cammino, dobbiamo lasciarci alle spalle tutto ciò che è successo nella regular season ed essere bravi a ricaricare le pile per affrontare i playout con grande energia. Si apre un nuovo capitolo della nostra stagione, dobbiamo affrontare queste gare con positività, come fossero le ultime cinque del nostro campionato, sapendo di doverne vincere tre”.
Guido Meini (playmaker) – “Sarà una partita difficile, soprattutto dal punto di vista psicologico. Per affrontare una serie di questo tipo dovremo essere bravi a resettare dal punto di vista mentale e a ritrovare la giusta carica emotiva e nervosa, la stessa che ci ha permesso di disputare diverse buone prove durante l’arco della regular season”.
Note – L’Acea ha ingaggiato per i playout Dalton Pepper, guardia-ala Usa classe 1990, proveniente da Rieti. Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La radiocronaca della partita sarà trasmessa in diretta sul sito www.timeoutchannel.it. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sulla pagina Twitter ufficiale della Virtus Roma, disponibile all’indirizzo twitter.com/VirtusRoma.

QUI RECANATI
Giuseppe Pierini (presidente) – “Dopo la bellissima vittoria in casa della co-capolista Mantova, al termine della regular season, ci apprestiamo a vivere l’avventura per noi inedita dei playout. Avremmo immaginato diversamente ad inizio stagione, quando speravamo di aver maggior fortuna di arrivare al termine della medesima già sicuri della nostra permanenza nella categoria. Purtroppo un po’ per la sfortuna non avendo saputo sfruttare alcune occasioni dove sembravamo avere il risultato in mano, la permanenza nella categoria dobbiamo ancora sudarcela. Siamo sicuri dei nostri mezzi e siamo pronti a dare tutto quello che abbiamo per conquistarci il diritto di rimanere nel prestigioso campionato di Serie A2, senza risparmiare nemmeno una stilla di sudore. Riteniamo che la nostra Società abbia dimostrato di avere pieno diritto di cittadinanza in A2, campionato nel quale siamo giunti grazie ad una crescita continua nei miei 9 anni di presidenza, frutto di programmazione e sacrifici sempre onorati al 100%. Sappiamo che noi siamo Recanati e che sulla nostra strada troveremo Roma, una squadra ricca di tradizione,che rappresenta una grande metropoli, ma anche che alla palla a due si parte da zero a zero e con pari opportunità di vittoria. Mi auguro che questo concetto sia recepito da tutti”.
Note – Basket Recanati al gran completo. In settimana, in vista dei playout, la Società leopardiana ha allungato il roster firmando un accordo fino al termine della stagione con il giocatore Juan Marcos Casini, guardia di 190 cm, nato il 25 maggio 1980 a Cordoba (Argentina), ma in possesso di passaporto italiano. Il giocatore ha avuto esperienze in Argentina con Regatas Corriente, Andino La Roja e Boca Juniors ed in Italia con Cantù, Pistoia, Jesi, Scafati, Napoli, Ferentino, Casale Monferrato, Viola Reggio Calabria. Nella corrente stagione ha militato in A2 Citroen Est con l’OraSì Ravenna dove ha disputato 25 partite fatturando 161 punti (media 6.4) in 589 minuti (media 23.34) con il 49% da 2, il 40% da 3, l’83% ai tiri liberi oltre a 3.2 rimbalzi ed 1 assist di media. Casini,individuato dallo staff tecnico leopardiano, sarà una utile addizione in un roster che non subirà nessun taglio, anzi potenzierà il settore della regia ed il reparto degli esterni per la post-season. Oltre un centinaio di tifosi gialloblu leopardiani saranno presenti sulle scalee del PalaTiziano in vista di gara 1 playout.

BETULLINE JESI PAFFONI OMEGNA

Dove: UBI BPA Sport Center, Jesi (An)
Quando: domenica 1° maggio, 20.30
Arbitri: Ciaglia, Di Toro, Foti
In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2016/04/29/aurora-jesi-vs-paffoni- omegna-2/?lang=it

QUI JESI
Damiano Cagnazzo (allenatore) – “A Verona abbiamo disputato una partita vera contro un avversario che ha lottato con tutte le sue risorse per vincere e guadagnarsi i play-off; costringerli a dover fare una grande prestazione per 40 minuti per vincere la partita ed essere stati in grado di reggere la loro fisicità ed aggressività per tutta la partita sono segnali molto positivi per tutti noi. Riguardo i playout contro Omegna, per il momento pensiamo solo alla prima partita, continuando il percorso basato su energia ed aggressività da mettere in campo per tutti i 40 minuti; proveremo ad esaltare le nostre qualità individuali e di squadra con entusiasmo e positività. Omegna è una squadra in fiducia che arriva ai play out rassicurata dalle ultime vittorie; il loro assetto dipenderà molto dall’impiego o meno di Iannuzzi, giocano una pallacanestro veloce ed aggressiva su tutti e due i lati del campo e hanno in Galloway il loro riferimento offensivo”.
Note – La condizione fisica è buona, piccoli acciacchi post Verona che però sono stati risolti in settimana. Media – Sarà possibile seguire la gara in diretta nel portale LNP TV Pass, il servizio online di trasmissione in streaming delle partite del campionato di A2, acquistabile per tutti i playout.

QUI OMEGNA
Filippo Faina (allenatore) – “Gli aspetti agonistici in appuntamenti come i playout prendono spesso il sopravvento, ma non bisogna dimenticare gli aspetti tecnici, che noi stiamo curando. Gli aspetti agonistici nelle serie (di playoff o playout che siano) aumentano via via che aumenta la conoscenza reciproca tra i giocatori. Alla fine è chiaro che tutti giocano per vincere, però è anche chiaro che noi siamo fiduciosi su una nostra possibile vittoria. Su cosa aspettarci da Jesi è la parte più difficile della nostra preparazione alla partita: ci stiamo basando molto sull’ultima partita che hanno giocato a Verona, perchè almeno l’americano ed il coach nuovo c’erano. Adesso dovranno inserire un altro giocatore straniero e non penso che in una settimana possano riesumare tutto quello fatto in precedenza, perchè ho avuto l’impressione che ci sia stata una semplificazione del gioco proposto già in Veneto. Se poi ci sarà qualcosa in più o di nuovo da domenica in poi ci si adeguerà”.
Note – Indisponibile per coach Filippo Faina Diego Terenzi, mentre potrebbe recuperare Giovanni Vildera. Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

Show Buttons
Hide Buttons