Un altro pezzo di Viola in Nba

 

 

In panchina c’era sempre Carlo Recalcati, alla prima squadra si avvicinavano due giovanotti di belle speranze che da lì a poco riuscirono a conquistare il titolo italiano Cadetti come Andrea Cattani e Seby Grasso.Ricordate l’americano Kevin Pritchard?Era la stagione 1993.Per competere in Coppa Korac,uno dei grandi traguardi della formazione reggina erano arrivati giocatori esperti del basket italiano come Minto e Baldi.L’americano sotto le plance, partito Garrett direzione Scavolini era l’ottimo Barlow,prima scelta assoluta dei Lakers sul finire degli anni 80.

L’americano disputò un anno in riva allo stretto nella sua carriera da giramondo dei parquet chiudendo con 16 punti abbondanti di media per partita..

E oggi? Oggi il professionista Pritchard è andato a riempire la colonia di ex Viola nella Nba.

Dopo Ginobili e Delfino sul campo,rispettivamente in forza a San Antonio e Houston,Kim Hughes e Jay Larranaga Assistenti rispettivamente di Wizard e Celtics,adesso tocca a lui.U

Un investitura “pesante” ma giunta proprio a casa sua.

Larry Bird in persona(un mito del basket) ha scelto Kevin Pritchard come General Manager della franchigia di Indiana Pacers.Per lui,uomo di Indianapolis, questa è una soddisfazione unica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons