Una suora al campetto

 

 

Non è “The Voice”,non canta con J Ax ma ha sicuramente ravvivato il quartiere di Archi.

Sotto un cocente sole di Luglio, tanti appassionati di svariata natura cestistica si riuniscono per dar vita ad avvincenti sfide di tre contro tre.

Fin qui, tutto normale all’interno della struttura che contiene l’unico paio di canestri esistente in città.

Nel bel mezzo delle partite ha fatto il suo ingresso sul rettangolo di gioco una suora francescana, ex giocatrice di basket che ha iniziato ad insaccare un canestro dopo l’altro.

Suor Lisa(Suora Francescana Alcantarina) è alle prese con un importante progetto denominato “Archi Estate” : i suoi ragazzi, scenderanno al più presto sul rettangolo di gioco in questione per crescere con la pallacanestro.

Per lei, ex giocatrice dei gironi pugliesi si tratta di una missione molto importante che vi raccontiamo attraverso la sua intervista prodotta da “8 x Mille”

{iframe} http://www.youtube.com/embed/ihhaOhqf9Q4″ frameborder=”0″ allowfullscreen {/iframe}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons