UNDER 19: BASKET ACADEMY CATANZARO VINCE A PIANOPOLI, NON BASTA BOMBER MISCIMARRA

Anche gli Under 19 della Basket Academy fanno il botto e vincono a Pianopoli 66-87. Partita in cassaforte sin dal primo quarto con un più sette, replicato con pari stacco al secondo e completato con altro più sette all’ultimo tempino, per un più 21 finale. Comunque bella partita di taglia giovanile, con tanti punti e belle giocate da entrambe le squadre. Certo, divario tecnico e fisico incolmabile. Gli aquilotti giallorossi volano sull’ asse Corradino-Chiarella-Sipovac. E su quest’ultimo il discorso è differente perché il giocatore è fuori categoria, tanto per i mezzi fisici, 201 cm, che per quelli tecnici, anche tenuto conto che crescerà in ambedue gli ambiti. Ha segnato ben 41 punti, con tutti i tipi di giocate, prendendo tanti rimbalzi e pure difendendo. Il duo Cattani-Parentela, molto saggiamente, ha fatto ruotare tutto il roster che ripagato per intero la fiducia. Buone notizie dall’ infermeria con il definitivo recupero di Manasia e conferme da Malvaso e Gabriele Pullano. Il Pianopoli ha giocato una buona gara, ordinata e diligente, non perdendo mai la concentrazione e lottando con tenacia, soprattutto nel terzo quarto. Importante la prestazione di Miscimmarra, che ha siglato ben 29 punti, di Yroio con 16 e Cerra 10, a testimonianza della solidità del roster del Pianopoli. Giallorossi a punteggio pieno in questo avvio di campionato ma, come predica lo staff tecnico, le parole d’ordine rimangono lavoro ed umiltà.

ASD PIANOPOLI-BASKET ACADEMY CATANZARO 66-87 (12-19; 26-33; 16-16; 12-19)

PIANOPOLI: Morabito, Grande, Miscimarra 29, Cerra 10, Verso 4, Falvo, Fazzari, Augello 6, Lopez Yroyo 16, Graziano, Giampà A. 4, Giampà A.
All. Cerra

CATANZARO: Corradino 17, Chiarella 6, Pullano G. 4, Foure 2, Borgia, Sipovac 41, Llanes, Malvaso 6, Tolomeo, Manasia 6, Mazzocca 2, Catricalà 2.
All. Parentela;
Ass. Cattani

 

Per inviare le tue note sui campionati giovanili scrivi a info@reggioacanestro.it

Show Buttons
Hide Buttons