Blitz Viola, preso Cappanni

 

 

Colpi di scena nel mercato della Viola?

Mentre la sartoria nero-arancio prendeva le misure per l’arrivo del “fuori-categoria” Gamal, iniziando a pensare all’imminente arrivo del Ramadan, succede l’imprevedibile. Christian Cappanni, classe 1975, obiettivo dichiarato di mercato della Viola, soffiato dalla Rieti di Donato Avenia in estate con firma al 4 Agosto, rescinde con i laziali e vola verso Reggio.

 

Tutto questo in un tempo brevissimo: basti pensare che ieri sera il centro ex Massafra è arrivato a Reggio Calabria, questa mattina sosterrà le visite mediche e se tutto andrà per il verso giusto potrà vestire la canotta di centro titolare dei nero-arancio in vista dell’imminente esordio in campionato in casa della Stella Azzurra di Roma.

La voce, abbastanza imprevedibile, arriverebbe proprio da Rieti dove i laziali sarebbero sulle tracce di Filippo Politi, centro che ha rescisso il pre-contratto con i nero-arancio per motivi personali.

Chi è Cappanni? Un pivot solido, concreto e ruvido, vi basti pensare che il Massafra lo chiamò a raccolta per sostituire un lungo che è rimasto nel cuore dei nero-arancio: Damiano Domus Dalfini.

Trantasei primavere, fisico da urlo, toscano di Arezzo, specialista in promozioni: con Massafra due anni fa, a Trapani con il coach reggino Benedetto nella passata stagione. L’allenatore non ha mai nascosto la grande stima verso un giocatore che sembra calzare a pennello per il progetto Viola. Scossoni a parte ed imprevedibilità a margine aspettiamo l’ufficialità per rifarci gli occhi con un roster completo, forte e competitivo: una squadra che adesso può solamente entusiasmare e provare a vincere.

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons