VIOLA:FINALMENTE STEPANOVIC

Tesserato dopo un lungo e tribolato percorso burocratico il talento classe 2000 che va subito in campo

E’ un giovanissimo serbo che sta vivendo l’esperienza in Italia insieme a Pavle Jovicevic, allenandosi molto spesso con la prima squadra di Antonio Paternoster e compiendo passi da giganti.

Il lungo si è messo in mostra nell’anteprima del Memorial Consarino contro la Virtus Catanzaro di Fabrizio Tunno ma, per ragioni regolamentari di tesseramento non aveva ancora messo piede in campo.

Da ieri, il lungo classe 2000 è pronto alla sfida. E’ già sceso in campo nella gara regionale Under 18 perso dalla seconda selezione nero-arancio contro la lanciatissima Nuova Jolly prima in classifica.

Arsenjie Stepanovic inizierà a giocare regolarmente anche in Serie C provando a bruciare le tappe per le sfide in programma per la sua formazione italiana.

Il giocatore potrebbe, in una seconda fase Under 18 aggregarsi al gruppo che ha partecipato alla fase d’Eccellenza.

La Viola ha fatto richiesta ufficiale alla Fip centrale per rientrare nel girone Elite.

Show Buttons
Hide Buttons