Viola.ottimo test con l’Upea

 

 

Al Centro Viola di Modena “Massimo Mazzetto”,teatro che domenica ha mandato in scena la splendida vittoria dei nero-arancio contro la Moncada Agrigento, i reggini hanno affrontato l’ottima formazione dell’Upea di Capo d’Orlando.

Entrambe le formazioni hanno preferito effettuare questa amichevole anzichè fare allenamento a ranghi più che ridotti.

L’Upea è ancora alla prese con l’infortunio del proprio giocatore più rappresentativo,la gloria del basket nazionale Gianluca Basile.Il team di Coach Pozzecco sostituirà il play Wright,visto al Sant’Ambrogio,con l’ottimo Mays.

La Viola,invece,ha mostrato la sua versione più giovane ed incompleta giocando il test senza Nunzio Sabbatino,Keion Bell ed Augustin Fabi.

Nonostante le assenze i reggini non hanno sfigurato.

85 a 58 è il risultato finale totale di un match che ha visto il punteggio azzerarsi ogni quarto:la Viola è partita in quintetto con Sorrentino in regia(ottima la sua serata),Caprari da esterno con Azzaro,Spera ed Ammmannato ad alternarsi nei ruoli di tre,quattro e cinque.

Ottimi feedback per Soragna e LaQuintana per i siciliani.Nella Viola,la parte finale del match è stata contraddistinta delle buone performance del ’94 Brandon Viglianisi.

Settimana serena dal punto di vista degli infortuni per i reggini,le tre assenze sono state già smaltite:il lavoro verso Chieti prosegue molto bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons