Viola,tutto pronto per l’ultima dell’anno

 

 

 

“Abbiamo lavorato con impegno e concentrazione senza influenzarci dall’atmosfera festaiola,- ha dichiarato il coach- con un giusto mix tra l’attenzione necessaria ed il divertimento dato dagli ultimi successi, che toglie pressione. Buone le condizioni sia mentali che fisiche del gruppo, la medicina “ Vittorie” funziona, in fase molto avanzata di recupero i piccoli acciacchi delle scorse settimane di Quaglia e Germani, tutti molto operativi. I segnali di apprezzamento che stiamo ricevendo non possono che far piacere, ma non dobbiamo farci condizionare dai complimenti, che non devono abbassare il livello di attenzione ed impegno”.

 

In merito all’avversario, il coach ha evidenziato: “Treviglio è partita con una serie di successi importanti, è una squadra molto bene allenata, composta da giovani di qualità ed elementi esperti, come Ferrarese, Perego, Reati, con una peculiarità, ovvero una scelta di giochi offensivi molto simile alla nostra, una squadra a cui piace prendere il controllo dei ritmi, correre, imporre la propria pallacanestro In ogni caso, qualunque sia il vincitore, credo che a Treviglio si possa vedere una partita piacevole”.

Uff.Stampa Viola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons